rotate-mobile
Cronaca Spriana

Frana in Valmalenco, fasce orarie per raggiungere Spriana

La decisione della Provincia in attesa della bonifica del versante

Si transita a fasce orarie lungo la strada provinciale 15 dir A “Prato - Marveggia”, nel territorio comune di Torre di Santa Maria, dopo che uno smottamento è caduto nella serata dell'Epifania. A deciderlo la Provincia di Sondrio nel pomeriggio di martedì 9 gennaio. A cadere era stato un masso di circa 20 metri cubi, staccatosi da una zona molto impervia a quota 1300 metri.

L’apertura diurna a senso unico alternato da e per l'abitato di Spriana è regolato su tre fasce orarie: dalle ore 7 alle ore 9, dalle ore 12.30 alle ore 14 e dalle ore 18.30 alle ore 20. Durante l’apertura diurna il geologo incaricato dalla Provincia, coadiuvato dal personale del servizio Viabilità dell’Ente e dai volontari di Protezione Civile, provvederà "ad effettuare i previsti controlli delle condizioni di temporanea stabilità e sicurezza, in esito ai quali dovrà eventualmente disporre l’immediata chiusura al traffico del tratto di strada in parola", si legge nella determina provinciale.

È prevista quindi la chiusura totale al traffico veicolare e pedonale in orario notturno, dalle ore 20:00 alle ore 7:00. Il transito è consentito esclusivamente ai mezzi di soccorso e di emergenza previo contatto con il reperibile indicato in calce. "Le fasce di apertura sono indicative e comunque subordinate alla preventiva verifica, da attuarsi a cura del geologo incaricato, del sussistere delle condizioni di temporanea stabilità e sicurezza. Il geologo, coadiuvato dai volontari di Protezione Civile, opererà in stretto collegamento con il personale del servizio Viabilità dell’Ente e con i sindaci dei Comuni di Spriana e Torre di Santa Maria".

Ciascun veicolo transitante dovrà mantenere una distanza minima di sicurezza di almeno 50 metri dal veicolo che lo precede, mentre è vietato il transito a pedoni e ciclisti oltre che è proibito sostare o fermarsi. Anche nelle fasce di chiusura diurna il transito sarà consentito esclusivamente ai mezzi di soccorso e di emergenza, previo contatto con il reperibile (responsabile del servizio Viabilità: ing. Angelo Colombi - tel. 0342 531214).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana in Valmalenco, fasce orarie per raggiungere Spriana

SondrioToday è in caricamento