rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
In Spagna

Sci alpinismo: tre valtellinesi nella top ten nella Sprint Race di Boi Taull

Domani la tappa spagnola della Ismf world Cup ski mountaineering prosegue e si conclude con la staffetta mista

Tre piazzamenti nella top ten per gli atleti valtellinesi impegnati nella Sprint Race che questa mattina ha aperto la tappa di Boi Taull della coppa del mondo di sci alpinismo, la Ismf World Cup ski mountaineering.

La gara femminile

Nella prova femminile si sono fermate in semifinale sia Giulia Murada sia Katia Mascherona che hanno conquistato, rispettivamente, l'ottavo e il nono posto. Immediatamente dietro le due valtellinesi, Lisa Moreschini, decima, anche lei eliminata in semifinale.

Dopo il successo e il secondo posto di Comapedrosa, invece, Alba De Silvestro oggi non è andata oltre il quattordicesimo posto e i quarti di finale, preceduta di una posizione da Giulia Compagnoni.

La gara maschile

Anche nella gara maschile l'Italia si è fermata in semifinale: il migliore degli azzurri è stato Nicolò Ernesto Canclini, ottavo nella classifica generale. Eliminati ai quarti di finale, Luca Tomasoni (diciottesimo), Giovanni Rossi (ventunesimo), Robert Antonioli (ventiseiesimo) e Giovanni Rossi (trentesimo), mentre Michele Boscacci non è riuscito a superare il "taglio" delle qualificazioni.

Domani gli atleti della Ismf world cup ski mountaineering torneranno sulla neve per disputare la staffetta mista.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sci alpinismo: tre valtellinesi nella top ten nella Sprint Race di Boi Taull

SondrioToday è in caricamento