rotate-mobile
Congratulazioni speciali

Da regina a regina: i complimenti della Pellegrini ad Arianna Fontana

La grande nuotatrice da poco ritiratasi: "Impressionata dallo short track di Arianna"

A Pechino, 14 anni fa, Federica Pellegrini aveva conquistato un titolo olimpico nel nuoto quindi sa benissimo cosa si prova a disputare i Giochi e a salire sul gradino più alto del podio. Per questo i complimenti che ha rivolto oggi ad Arianna Fontana, diventata l'atleta italiana più medagliata di sempre alle Olimpiadi, hanno un sapore speciale. 

Impressionata da Arianna

Tra l'altro proprio la Pellegrini era a Pechino come componente del Cio in quota atleti e quindi ha potuto assistere alle gare in prima persona: "Quello che mi ha impressionato di più è proprio lo short-track di Arianna - ha evidenziato l'ex nuotatrice in un'intervista rilasciata a Sky Sport - perché capisci che al via può succedere veramente di tutto; chi cade, chi cade e si rialza, chi invece rimane su. Basta un soffio di vento e può succedere di tutto".

Si faccia pace

Sempre la Pellegrini, poi, si è espressa sulla polemica che, in questi giorni, come accaduto anche in passato, ha diviso la campionessa valtellinese e la federazione italiana sport del ghiaccio (Fisg), invocando una soluzione condivisa da entrambe le parti della diatriba: "Purtroppo ci sono delle situazioni all’interno dei rapporti tra atleti e federazioni che non sempre vanno come ci si aspetta dal di fuori. Io da atleta capisco benissimo Arianna, anche perché noi abbiam parlato molto di questi aspetti anche tra di noi. Sono cose che succedono, però per me sta nell’interesse di entrambe le parti arrivare a un punto d’incontro anche perché comunque Arianna è la più medagliata della storia del suo sport".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da regina a regina: i complimenti della Pellegrini ad Arianna Fontana

SondrioToday è in caricamento