Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Tartano

Valtartano, la valle spaventata dal piromane

La gente di Campo Tartano ha paura. Le parole dell'avvocato che rappresenta i residenti: "Un'intera comunità ostaggio di una situazione nota che da troppo tempo non si risolve e che per l'ordine pubblico che non può essere sottaciuta o sminuita"

Cresce la paura per il piromane della Valtartano. Dopo gli incendi delle ultime settimane, ben quattro e con ogni probabilità di origine dolosa, la comunità di Campo Tartano vive ore di apprensione. A raccontarlo è l'avvocato sondriese Francesco Romualdi, in rappresentanza dei cittadini preoccupati per sè stessi e per i loro beni. "Da qualche settimana alcuni incendi hanno distrutto automobili e/o immobili dl alcune persone che hanno a che fare, perché ci vivono o posseggono proprietà, con la località di Campo Tartano luogo dove, già negli anni passati, si erano verificati altri danneggiamenti. Gli eventi delittuosi del 2024 hanno fatto ripiombare la comunità locale in un clima di paura e terrore e l'apparante inarrestabile opera dl distruzione, l'ultimo episodio è di pochi giorni fa, ha fiaccato le già fiacche speranze di persone che da anni vivono in balla degli eventi, inermi e con poca soddisfazione da parte dello Stato che dovrebbe tutelarli".

La situazione è seria. "Un'intera comunità locale è in ostaggio di una situazione, nota, che da troppo tempo non si risolve e che per l'ordine pubblico che non può essere sottaciuta o sminuita", aggiunge Romualdi senza voler "criticare forze dell'ordine o magistratura che stanno certamente facendo il loro meglio". "Le persone che mi hanno chiesto di scrivere e manifestare il loro disappunto, sanno bene che prima o poi la Giustizia farà il suo corso, ma intanto attendono e incrociano le dita, sperando che il quinto incendio, se mai si verificherà, non veda coinvolti loro beni o, peggio, non veda coinvolte persone" ha concluso l'avvocato "per conto di gente onesta che ogni notte va a dormire con la paura di essere svegliata di soprassalto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valtartano, la valle spaventata dal piromane
SondrioToday è in caricamento