rotate-mobile
Cronaca Postalesio

Una vita spesa per la Comunità, addio a Erminio Tognini

L'ex funzionario del Provveditorato è deceduto cadendo mentre cercava funghi. Sondriese in lutto

Comunità del Sondriese in lutto per la morte di Erminio Tognini, deceduto improvvisamente, nel pomeriggio di sabato 22 luglio, mentre cercava funghi nella Valle del Liri, nel territorio comunale di Caiolo. Era molto conosciuto per il suo impegno professionale, politico e sociale. Per 41 anni aveva lavorato come funzionario presso quello che oggi viene chiamato Ufficio scolastico provinciale (Provveditorato).

Originario di Postalesio, di cui era stato vicesindaco e amministratore a cavallo tra gli anni '80 e '90, Tognini era stato anche assessore della Comunità montana Valtellina di Sondrio. Da quando era andato in pensione nel 2019 operava, nel ruolo di vicepresidente, nella Fondazione Albosaggia. Nel 2022 era stato nominato Cavaliere del Lavoro.

Lascia la moglie Nicoletta, il figlio Alessandro con Elena e l'adorata nipote Giulia. I funerali si svolgeranno ad Albosaggia, martedì 25 luglio alle ore 15, presso la Chiesa Parrocchiale. La bara proseguirà poi per il cimitero di Postalesio. Lunedì 24 luglio alle ore 20 sarà recitato il rosario presso la Chiesa del Torchione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una vita spesa per la Comunità, addio a Erminio Tognini

SondrioToday è in caricamento