rotate-mobile
Dominatore assoluto / Livigno

Calcaterra pigliatutto alla Three Livigno

L'ex iridato della 100 km ha vinto anche la terza e ultima maratona in programma. Terza vincitrice diversa in tre giorni, invece, tra le donne

Come ampiamente previsto dai pronostici, Giorgio Calcaterra ha completato la sua collezione di successi alla Three Livigno, seconda edizione, vincendo anche la terza delle maratone previste nella località valtellinese. L’ex campione del mondo della 100 Km ha dominato anche la terza prova del circuito di maratone consecutive, non discostandosi dai riscontri cronometrici dei due giorni precedenti. Il portacolori della Calcaterra Sport ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 3h11’37” precedendo di 15’42” il ceko Jiri Fix e di 17’18” Daniele Santinato (Gs Zeloforamagno) confermatosi il suo più costante avversario.

Terza maratona e terza vincitrice diversa invece fra le donne, dove a spuntarla questa volta è stata Manuela Sorte (Adda Running Team) che in 4h08’08” ha battuto per 5’35” la francese Lorraine Humbert e per 9’04” Giovanna Ferrarini (Asd Bipedi).

Vittoria straniera nella mezza maratona, grazie allo svedese Andreas Lundegard primo in 1h17’31” davanti alla prima donna, Ilaria Tedesco (Atl.Vinci) in 1h34’41”, mentre nella 10 km la tedesca Luisa Kuhn in 45’07” ha preceduto tutti, anche il primo uomo, Massimo Bongini che ha chiuso in 45’58”.

La seconda edizione della Three Livigno, ennesima creatura organizzativa del Club Supermarathon ha confermato le enormi potenzialità dell’evento, che richiama tanti corridori stranieri al via. La gara, allestita su un circuito di circa 10 km da ripetere più volte in base alla distanza, è pronta a tornare il prossimo anno, ma intanto per gli appassionati e soprattutto per il prolifico gruppo del Club Supermarathon è alle porte un altro grande evento, il ritorno della Orta 10in10, serie di 10 maratone consecutive in Piemonte, dal 5 al 14 agosto. Un evento unico al mondo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcaterra pigliatutto alla Three Livigno

SondrioToday è in caricamento