rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Sogno sfumato

Olimpiadi, Elena Curtoni lontana dal podio nel SuperG femminile

L'atleta valtellinese non è riuscita a replicare le ottime prove di questa stagione in Coppa del Mondo e ha chiuso in decima posizione

Niente medaglia per Elena Curtoni nel SupeG femminile delle Olimpiadi di Pechino disputatosi questa notte: la campionessa valtellinese, che sognava di salire sul podio dopo una stagione di Coppa del Mondo fatta di una vittoria e altri due podi nella specialità, si è dovuta invece accontentare del decimo posto (curiosamente lo stesso piazzamento dell'ultimo SuperG prima della partenza per l'esperienza olimpica).

La Curtoni ha chiuso la sua fatica a 83 centesimi dalla vincitrice, la svizzera Lara Gut-Behrami, mentre a completare il podio sono state l'austriaca Mirjam Puchner e l'altra elvetica Michelle Gisin. Sesta l'altra azzurra Federica Brignone.

Nuove speranze

I tifosi valtellinesi possono comunque ancora sperare nell'arrivo di una medaglia oggi: dalle 12, infatti, Arianna Fontana sarà impegnata nelle fasi conclusive (quarti, semifinale e finale) dei 1000 metri di short-track.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi, Elena Curtoni lontana dal podio nel SuperG femminile

SondrioToday è in caricamento