rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Prestigioso riconoscimento / Talamona

Marco Bonalda insignito della medaglia di bronzo al valore atletico

Il riconoscimento del Coni è stato consegnato al biker che collabora con l'Ufficio scolastico territoriale di Sondrio ieri a Bergamo

Un importante riconoscimento al merito è stato ottenuto da Marco Bonalda, laureato in Scienze Motorie e più volte campione italiano di Bike Trial che, dalla scorsa estate, collabora con l’Ufficio scolastico territoriale di Sondrio per promuovere l’educazione al movimento e allo sport all’interno delle scuole della provincia. Ieri mattina Bonalda è stato insignito della medaglia di bronzo al valore atletico del Coni in occasione della cerimonia che si è svolta presso la sala conferenze Sant'Agostino dell’Università degli Studi di Bergamo. 

I progetti in Valtellina

Dopo aver ideato e condotto il percorso estivo di potenziamento motorio rivolto ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, il 24enne originario della bergamasca ha avviato un innovativo progetto di valorizzazione e promozione dell'attività motoria all’interno di tutte le scuole dell'Istituto comprensivo “Gavazzeni” di Talamona anche grazie alla lungimiranza e al supporto del Comune guidato dal sindaco Davide Menegola. 

"Sono davvero molto felice. - ha spiegato Marco Bonalda - Questo riconoscimento ha per me un grande valore anche perché si tratta di una importante dimostrazione di interesse da parte del Coni nei confronti di questo sport così come da parte della Federazione ciclistica italiana. Sono contento anche di come sto lavorando all’interno delle scuole dove sto avendo un buon riscontro sia da parte degli studenti che degli insegnanti e, fra i ragazzi, noto dei significativi miglioramenti. Spero che in futuro venga data importanza a questo tipo di progetti anche in altre realtà del territorio".

L'orgoglio

"Sono molto orgoglioso di questo importante riconoscimento conferito a un professionista che ha contribuito a diffondere la cultura dello sport e che continua a promuovere l’attività motoria e le buone pratiche fra i nostri studenti. - ha sottolineato il dirigente Ust Fabio Molinari - Dopo la pausa natalizia anche l’Ufficio Scolastico provvederà a consegnare a Bonalda un riconoscimento per il prezioso lavoro svolto a favore della comunità scolastica".

"Mi unisco volentieri al coro dei complimenti e alle congratulazioni dovute. - ha fatto eco il sindaco di Talamona, Davide Menegola -Tale riconoscimento non fa altro che confermare la nostra scelta di portare avanti un progetto di potenziamento sportivo nelle scuole, oltre alla fortuna di aver incrociato l’atleta giusto. Tutto ciò non potrà che dare i risultati che il progetto si è prefissato: non tanto far diventar i nostri ragazzi dei “campioni”, quanto degli uomini e delle donne legati ai sani valori della partecipazione, della condivisione e del sacrificio. La nostra, infatti, non vuole essere la scuola dei campioni ma la scuola dei principi olimpici".

"Un plauso e vivissime congratulazioni a Marco Bonalda per l'importante riconoscimento conseguito da parte del Coni, che trascende il pur significativo valore di una medaglia, per raggiungere il problema centrale della promozione sportiva, che non è limitarsi al perseguimento della conoscenza di gesti tecnici o di risultati agonistici, ma di riuscire a educare alla conoscenza di se stessi e degli altri. - ha spiegato la dirigente scolastica dell’Istituto “Gavazzeni”, Valeria Cicogna - Si tratta, precipuamente nel caso e nelle intenzioni dell'Ufficio scolastico territoriale e del Comune di Talamona, di promuovere, attraverso la pratica sportiva, persone capaci di intendere la vita e di districarsi nei meandri dell'esistenza con appropriata maturità. Da questo punto di vista il nostro progetto non è finalizzato a se stesso, ma alle persone, e Marco Bonalda contribuisce a creare in questo senso il nostro capitale umano per il domani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Bonalda insignito della medaglia di bronzo al valore atletico

SondrioToday è in caricamento