rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Numeri importanti

DoppiaW Ultra: si va verso il record di iscrizioni

Le gare sono previste il 30 giugno e l'1 luglio prossimi

A poco meno di due mesi dalla partenza delle gare prevista per venerdì 30 giugno e sabato 1 luglio, il numero di iscritti alla DoppiaW Ultra ha già raggiunto e superato quello dell’edizione 2022.

Le proposte

La gara regina, la 100km, giunta alla seconda edizione, che con il suo percorso attraversa Italia e Svizzera, percorrendo scenari meravigliosi con sentieri che si dipanano tra laghi alpini e passi a 2700 metri di quota, sta ottenendo un successo inaspettato, costringendo il comitato organizzatore ad aumentare i posti disponibili perché oramai terminati da alcune settimane. Ad affiancare il percorso a tre cifre, la classica 70km con partenza da Lovero, che dal 2018, rivista e migliorata, ha fatto la storia della gara valtellinese. Anche per questa distanza gli iscritti hanno già superato i numeri visti gli scorsi anni, confermando la bellezza e la durezza che piacciono agli ultra sky runners.

La cresta di circa 800 metri di lunghezza tra Passo Portone e Cippo 13, sul filo che unisce Italia e Svizzera, è il passaggio iconico che la 70km ha in comune con la sorella minore, la 30km. Anche per la “piccola” di casa DoppiaW i numeri stanno volando, per una vera sky race senza compromessi. Per i camminatori e i corridori che vogliono godersi lo spettacolo dei single track a quote più basse sul versante italiano del Monte Masuccio, la 15km offre scorci di rara bellezza, single tracks che si snodano tra storia, antichi borghi e boschi incantati.

Grande soddisfazione quindi per il comitato organizzatore che in questi 5 anni ha lavorato duramente per promuovere e portare la gara, ma anche il territorio di Valtellina e Valposchiavo, alla ribalta del mondo del trailrunning. Vista poi la tendenza degli ultimi anni ad iscriversi agli eventi nell’ultimo periodo disponibile e a ridosso della data della manifestazione, è facile immaginare che i numeri sulle quattro distanze di DoppiaW aumenteranno ancora.

Gli organizzatori sono comunque prontissimi ad ospitare ed accogliere atleti ed accompagnatori forti anche dei feedback ampiamente postivi raccolti nelle scorse edizioni dell’evento. Agli atleti ed ai camminatori si aggiungeranno anche i corridori più piccoli che potranno sfidarsi e divertirsi sui due percorsi della miniDoppiaW in programma la mattina di sabato 1 luglio. Per tutta la giornata di venerdì e sabato, inoltre, il villaggio gara di Villa di Tirano ospiterà stand espositivi, musica, la diretta con gli speaker di Tsn e cucine sempre aperte.

Aspettando gli ultimi arrivi previsti per domenica mattina alle ore 03:00 si potrà festeggiare al DoppiaW Party and DJ set. Tutto è quindi pronto per la sesta edizione della kermesse transfrontaliera e le iscrizioni rimarranno ancora aperte fino al 25 giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

DoppiaW Ultra: si va verso il record di iscrizioni

SondrioToday è in caricamento