rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport Morbegno

Corsa in montagna, il Gs Csi Morbegno campione regionale a squadre

L'importante affermazione è arrivata dopo la terza prova del campionato lombardo disputatasi nel weekend a Colverde. Per il sodalizio del presidente Ruffoni anche quattro titoli a livello individuale

Grande soddisfazione per il Gs Csi Morbegno del presidente Giovanni Ruffoni: il sodalizio della città del Bitto, infatti, si è aggiudicato il titolo di campione regionale tra le società partecipanti al campionato lombardo Csi di corsa in montagna dopo la terza e ultima prova della kermesse andata in scena oggi a Colverde, località in provincia di Como (dopo le prime due disputatesi nei mesi scorsi a Morbegno e Cimbergo).

Il Gs Csi Morbegno ha primeggiato nettamente nella classifica di società, su 21 sodalizi partecipanti, con con 1447 punti davanti alla Polisportiva Pagnona (900 punti) e CSC Cortenova (672 punti), entrambe del Comitato CSI di Lecco.

I titoli individuali

Al successo di squadra per il Gs Csi Morbegno si aggiungono anche quattro titoli di campione regionale conquistati a livello indivudale. Le vittorie diventano cinque se si considerano tutti i sodalizi del comitato provinciale di Sondrio. I vincitori dei titoli lombardi sono: Lorenzo Pepe (CSC Cortenova) e Camilla Bordoli (GS CSI Morbegno ex aequo con Chiara Stefani (AIDO Artogne) negli Junior, Gianni Codega (CSC Cortenova) e Alessia Bergamini (CSC Cortenova) ex aequo con Nahely Pizio (GSO Darfo) nei Senior, Claudio Tagliaferri (Pol. Pagnona) e Anna Busi (Pol. Pagnona) negli Amatori A, Enrico Tarchini (GS CSI Morbegno) e Gabriella Artusi (Pol. Pagnona) negli Amatori B, Roberto Rovedatti (GS CSI Morbegno) e Teresa Paroletti (Angolo Celtics) nei Veterani A, Antonio Carganico (GS CSI Morbegno) e Anna Maria Taeggi (GS Valgerola) nei Veterani B.

PodioCampionatoAmatoriA-2

La prova di Colverde

A Colverde, sul circuito di 6,5 km predisposto dagli organizzatore, dopo una gara tutta in testa ha prevalso il forte Manuel Molteni (GS Villaguardia) che ha tagliato per primo il traguardo precedendo Claudio Tagliaferri (Pol. Pagnona) e Oscar Giovio (ASD Mezzegra).  A livello femminile la migliore è stata Anna Busi (Pol. Pagnona).

“Possiamo ritenerci soddisfatti di questa prima edizione - questa la dichirazione del Coordinatore Area Attività Sportiva del CSI Lombardia Giovanni Sala - I numeri potrebbero sembrare bassi, ma occorre tenere conto di tre fattori: alle gare hanno partecipato anche atleti tesserati FIDAL o in possesso della RunCard che non sono stati, ovviamente, conteggiati nelle classifiche CSI; e' stata questa la prima edizione e quindi occorre un po' di rodaggio, oltretutto la corsa in montagna è una disciplina che coinvolge quasi esclusivamente società sportive e atleti che vivono nei pressi di ambiente montano; il Campionato era riservato esclusivamente agli atleti delle categorie juniores e superiori e quindi tutto il settore giovanile era escluso”

Le classifiche

Le classifiche della manifestazione possono essere consultate al seguente link

Montagna_Classifiche_generali-2

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsa in montagna, il Gs Csi Morbegno campione regionale a squadre

SondrioToday è in caricamento