rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Calcio

Nuova Sondrio: tre punti all'esordio per mister Bolzan

I biancazzurri si sono imposti di misura sul Castelleone, rimanendo così a -4 dalla capolista Mapello

Dopo quasi due mesi (sosta compresa) torna al successo la Nuova Sondrio che, nella terza giornata di ritorno del girone B del campionato d'Eccellenza, supera di misura con il punteggio di 1-0 il Castelleone, nel giorno del debutto in panchina di mister Rubén Dario Bolzan che in settimana aveva preso il posto dell'esonerato Fabio Fraschetti.

A decidere il match, che ha visto anche il debutto dal primo minuto del greco Kotsinis, è stato un gol di Marras al 31' del primo tempo con una deviazione vincente all'interno dell'area piccola su tiro-cross di Martinez.

Nella ripresa la Nuova Sondrio è stata fortunata quando Martinez ha colpito di testa la traversa e il subentrato Saul Muletta ha colpito il palo con una conclusione dai 25 metri; sull'altro fronte i biancazzurri valtellinesi sono stati prima graziati da Rebucci che ha calciato a lato a tu per tu con Rodriguez e al 36' hanno tremato sempre con Rebucci che ha siglato quello che sarebbe stato il gol dell'1-1, annullato però dall'arbitro per la posizione di fuorigioco dell'attaccante del Castelleone.

Allo scadere, la Nuova Sondrio è rimasta in 10 per il rosso a Gabriele D'Andrea, colpevole di un'entrata scomposta ai danni di un avversario.

La classifica

Il successo odierno permette alla Nuova Sondrio di rimanere in scia al Mapello, sempre a +4 dopo la vittoria per 2-1 contro la Brianza Olginatese, e anche al Leon, a +1 sui biancazzurri, che è andato a espugnare con un netto 3-0 il campo dell'Offanenghese.

Il tabellino

Ecco, infine, il tabellino completo della gara odierna:

SONDRIO – CASTELLEONE 1 – 0

Marcatore: Marras 31’pt.

SONDRIO: Rodriguez, Viviani (Muletta 30’st), Kotsinis, Cocuz, Boschetti, Cugola, Marras (Mento 24’st), Badjie, Martinez (Kovalonoks 30’st), Busto (D’Andrea 42’st), Rios (D’Alpaos 15’st). All. Rubén Dario Bolzan.

CASTELLEONE: Mazzetti, Bonfanti (Barborini 26’st), Dellagiovanna, Maietti, Berishaku, Bruni (Bianchessi 45’st), Sacchi (Cazzamalli 6’st), Carra, Rebucci, Cocci (Lera 6’st), Grassi. All. Federico Cantoni.

ARBITRO: Sergio Cavalleri di Treviglio; Assistenti: Mucciante e Bonfanti di Milano.

NOTE – Espulso: D’Andrea (S) 45’st per fallo violento; Ammoniti: Cocuz, Kotsinis e Del Nero (preparatore atletico) (S), Grassi, Maietti, Carra (C); Corner: 8-5; Recuperi: 1°t: 1’; 2°t: 7’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Sondrio: tre punti all'esordio per mister Bolzan

SondrioToday è in caricamento