rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Innesto difensivo

Arriva una freccia greca per la fascia sinistra della Nuova Sondrio

Il nuovo acquisto si è già allenato alla Castellina

Non si ferma il mercato in entrata della Nuova Sondrio: dopo gli innesti per il reparto offensivo, il centravanti lettone Nikita Kovalonoks, e la seconda punta francese Germany Terry, il direttore sportivo Christian Salvadori ha rinforzato anche la difesa ingaggiando il 19enne terzino sinistro greco, nato nel 2004, Rafail Kotsinis.

"Rafa è un'opportunità di mercato, che andrà a completare il reparto terzini. È un ragazzo di prospettiva, che sicuramente potrà completare il pacchetto arretrato sugli esterni - così lo descrive il ds Salvadori -. È un ragazzo dalle spiccate doti atletiche. Giocatore di gamba, con propensioni di spinta, sicuramente dovrà crescere a livello tattico, ma stare con noi lo aiuterà. Abbiamo una buona batteria di giovani che stanno crescendo e sicuramente saranno importanti per il presente, garantendo un futuro importante alla Nuova Sondrio calcio".

Kotsinis nella sua carriera ha sin qui vestito, in patria, le maglie di Ergotelis, Asteras Tripolis e Chania. Il nuovo terzino sinistro greco biancazzurro si è già allenato con i nuovi compagni alla Castellina.

Kotsinis in allenamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva una freccia greca per la fascia sinistra della Nuova Sondrio

SondrioToday è in caricamento