rotate-mobile
Impresa sportiva

Atletica leggera: due medaglie per gli atleti della provincia di Sondrio ai campionati italiani indoor

La manifestazione, riservata alle categorie Junior e Promesse, è stata disputata ad Ancona nel weekend appena trascorso

Dai campionati italiani Junior e Promesse indoor arrivano in provincia di Sondrio due medaglie di bronzo decisamente importanti. A compiere l’impresa, perché di impresa si tratta in quanto riuscita a pochi atleti della nostra provincia, sono stati Milena Masolini (Gp Valchiavenna) negli 800 metri e il malenco Matteo Bardea (Atletica Valle Brembana) nei 3000 metri, al PalaCasali di Ancona ieri, domenica 4 febbraio 2024.

Già in grande spolvero domenica scorsa a Padova dove aveva siglato il nuovo personal best con 2’08”68, ad Ancona la Promessa Masolini ha corso veramente forte arrivando a pochissimi centesimi dal personale, ma soprattutto conquistando una bellissima medaglia di bronzo (2’08”88 a referto). “Gara numerosissima e, per questo, ancora più difficile, anche per il rischio di rimanere imbottigliati. Bella gara, con necessità di “allargare” in alcuni casi, per recuperare posizioni. Bellissimo il giro finale, concluso con un grande sprint, forse un po’ danneggiato, in partenza, da un’avversaria che cambia corsia” -. questo il commento nel post Facebook del Gp Valchiavenna. Da ricordare che lo scorso anno ai tricolori outdoor Milena fu quinta negli 800 metri.

Nei 3000 metri Under 23 bravissimo Matteo Bardea (Atl. Valle Brembana), che con 8’11”28 toglie cinque secondi al personal best indoor per scendere pure sotto il personale outdoor e conquistare (lui ottimo interprete della corsa in montagna) anche una medaglia sugli indoor (dopo l’argento nei 5000 metri ai campionati italiani outdoor dello scorso anno).

Si ferma alle qualificazioni la corsa veloce del talamonese Mattia Tacchini (Atl. Lecco) che in batteria nei 60 metri Promesse ferma il cronometro a 7”02, primo degli esclusi per un nulla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica leggera: due medaglie per gli atleti della provincia di Sondrio ai campionati italiani indoor

SondrioToday è in caricamento