rotate-mobile
La visita / Dubino

L'eurodeputata Tovaglieri a Dubino: "Difendere e promuovere le eccellenze del territorio in Europa"

La rappresentante della Lega ha incontrato ieri sera i rappresentanti delle istituzioni e i principali stakeholder di Valtellina e Valchiavenna

​Conoscere il territorio e approfondire le tematiche locali per portare la provincia di Sondrio, con le sue peculiarità e potenzialità, all’attenzione delle politiche di Bruxelles. Con questo obiettivo l’eurodeputata lombarda Isabella Tovaglieri, esponente della Lega, ha incontrato ieri sera a Dubino, terra di confine tra la Valtellina e la Valchiavenna, i rappresentanti delle istituzioni e i principali stakeholder del territorio per fare il punto sugli ultimi provvedimenti europei, come la direttiva Casa Green, e per discutere delle prospettive di sviluppo del tessuto economico locale. 

Nel corso dell’evento, organizzato in collaborazione con il gruppo Identità e Democrazia del Parlamento europeo e con la partecipazione della consigliera regionale Silvana Snider, Tovaglieri ha potuto confrontarsi con sindaci, amministratori locali, comunità montana, consorzi, gruppi di agricoltori e cacciatori. “Un dialogo proficuo - ha commentato Tovaglieri - che mi ha permesso di conoscere meglio questa bellissima provincia, dotata di grandi potenzialità sotto il profilo imprenditoriale, turistico ed enogastronomico, che devono essere ascoltate, promosse e valorizzate anche in Europa. Le piccole realtà locali costituiscono una delle più importanti ricchezze della Lombardia e per questo devono essere aiutate ad affrontare le nuove sfide della crescita e della competitività, a livello nazionale e globale”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'eurodeputata Tovaglieri a Dubino: "Difendere e promuovere le eccellenze del territorio in Europa"

SondrioToday è in caricamento