rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Politica Tirano

Elezioni comunali a Tirano, ecco la terza via: Marco Agutoli candidato sindaco

Il perito 57enne sfiderà Sonia Bombardieri e Stefania Stoppani: "Un onore dare concretezza alle idee condivise con un gruppo vario e eterogeneo unito dall’amore per la città e per i suoi cittadini"

Un terzo candidato sindaco per il Comune di Tirano alle Amministrative in programma l'8 e 9 giugno prossimi. Dopo l'annuncio delle candidature dell'attuale vicesindaco Sonia Bombardieri e dell'ex assessore al Turismo Stefania Stoppani ecco giungere la "discesa in campo" di Marco Agutoli, pronto a mettersi in gioco con una lista civica che, con ogni probabilità, si chiamerà "Tirano per te".

Molto conosciuto e apprezzato in città, soprattutto per il suo costante impegno nel sociale, Agutoli ha 57 anni ed sposato con tre figli. Perito meccanico, dopo dieci anni spesi in una multinazionale Oil&Gas con incarichi tecnici, nel 2002 ha iniziato la libera professione occupandosi di progettazione, disegno tecnico e modellazione in 3D. La sua specifica attività gli ha permesso di diventare consulente tecnico e perito del Tribunale di Sondrio, specializzandosi nella ricostruzione degli incidenti stradali, attività che svolge tuttora.

Come lui stesso racconta, ha accettato la richiesta di candidarsi a sindaco "con il medesimo entusiasmo e voglia di fare degli altri componenti del gruppo, uniti tutti dall’amore per la città, per i suoi cittadini; per il tessuto sociale, economico, urbanistico, culturale, turistico e col grande desiderio di proporre, migliorare, curare, sviluppare". "Mi è stato chiesto da un gruppo di cittadini di dare concretezza alle idee condivise in vari confronti con la mia candidatura a sindaco di Tirano. Mi sento onorato di poterlo fare. Mi ha colpito come il gruppo, cresciuto nel tempo e tuttora in divenire, abbia saputo aprirsi ad ogni persona che via via si aggiungeva, pur mantenendo quel clima di amicizia, schiettezza e sincerità che ci ha consentito di condividere visioni diverse e di convergere verso una corposa sintesi programmatica che, a breve, renderemo nota".

Il gruppo

Il gruppo che sostiene Marco Agutoli è vario ed eterogeneo, "un valore aggiunto alle qualità di un insieme che dovrebbe poi pensare all’amministrazione di una comunità intera. Certamente tutti sono tesi verso un punto focale fondamentale: la città in tutti i suoi significati!". Intanto la lista dei candidati che sostengono Agutoli è in via di composizione e includerà "persone di provata esperienza nei più vari ambiti lavorativi e di interessi personali, ma anche molti giovani che hanno una gran voglia di lavorare per Tirano e per il suo sviluppo".

Traspare determinazione nella "terza via" tiranese. "Non ci sono incertezze ma entusiasmo! Le idee scaturiscono e vanno perfezionandosi. Riteniamo questo “divenire” un aspetto molto positivo. Si tratta di un gruppo e di una lista di candidati in fermento, a sostegno di un nome limpido, rassicurante, conosciuto e forte: Marco Agutoli. Una scelta non dettata dal caso, o dalla sorte, ma oculata anche se rapida e, soprattutto, con una convergenza immediata verso un unico nome universalmente condiviso. Tutte queste energie porteranno in tempi brevi ad un documento programmatico definitivo ma, già ora, davvero stimolante e ricco di energia!", concludono i cittadini di Tirano che sostengono la "terza via". A breve saranno resi noti i nomi dei candidati consiglieri comunali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali a Tirano, ecco la terza via: Marco Agutoli candidato sindaco

SondrioToday è in caricamento