rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Tentativo fallito

"Mamma mi si è rotto il telefono": altro tentativo di truffa in Valtellina

La donna che ha ricevuto il messaggio ha subito capito l'inganno, avvisando prima il figlio e poi le forze dell'ordine

Ancora un tentativo di truffa via whatsapp ai danni di una donna valtellinese, questa volta, per fortuna, non andato a buon fine. Nella tarda mattinata di oggi, infatti, proprio la donna, una settantenne madre di due figli e che al momento si trova lontana dalla provincia di Sondrio ha ricevuto su whatsapp un messaggio da un numero sconosciuto (comunque sempre italiano) che recitava: "Mamma mi si è rotto il cellulare, questo è il mio nuovo numero, Salvalo",

Un testo accompagnato anche da un link, cliccando sul quale la donna si sarebbe esposta a grandi rischio relativi all'appropriazione dei contenuti del suo cellulare e dei suoi dati proprio da parte dei criminali che hanno organizzato il tentativo di truffa.

La 70enne sondriese, però, non ha perso la lucidità e ha prima chiamato il figlio (sul suo vero numero) per avere la conferma che si trattasse di una truffa e poi, proprio insieme al figlio, ha avvisato le forze dell'ordine girando loro il numero da cui era partito il tentativo di truffa.

Episodi come questi si ripetono con sempre maggiore frequenza in provincia di Sondrio e su tutto il territorio nazionale e, proprio per questo, bisogna prestare la massima attenzione e diffidare dei messaggi di questo tenore ricevuti da numeri sconosciuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mamma mi si è rotto il telefono": altro tentativo di truffa in Valtellina

SondrioToday è in caricamento