rotate-mobile
Cronaca

Trasporti, confermato lo sciopero di venerdì: le fasce orarie

Giornata difficile per chi si dovrà spostare: tutto quello che c'è da sapere

C'è la conferma: lo sciopero generale annunciato per venerdì 20 ottobre 2023 si farà. Quel giorno i trasporti in tutti le città italiane saranno a rischio. TreniTrenord, Ntv Italo e Trenitalia e metro, bus e tram avranno delle fasce orarie di garanzia ma l'incertezza, come sempre capita durante queste giornate di protesta, sarà all'ordine del giorno. 

L'astensione dal lavoro è stata proclamata dalle sigle Cub, Sgb, Si Cobas, Adl Varese e l’Usi, Unione sindacale italiana. A comunicare la data della protesta è il ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, nella sua pagina dedicata agli scioperi. Oltre ai trasporti su ferro e a quelli del tpl ci potrebbero essere difficoltà per il settore aereo e per le autostrade.

Trenord e Trenitalia: i treni e le fasce orarie garantite

In Lombardia, i treni dell'azienda Trenord sono a rischio dalle 21 di giovedì 19 alle 21 di venerdì 20 ottobre. "Pertanto - ha scritto Trenord in una nota - i servizi regionale, suburbano, aeroportuale e la lunga percorrenza potranno subire variazioni e/o cancellazioni. Saranno in vigore le consuete fasce orarie di garanzia, dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21, durante le quali viaggeranno i treni compresi nella lista dei “Servizi Minimi Garantiti”, la cui visualizzazione sarà consultabile attraverso il link: www.trenord.it/trenigarantiti".

"Precisiamo - prosegue il comunicato - che giovedì 19 ottobre viaggeranno i treni con partenza prevista da orario ufficiale entro le 21 e che abbiano arrivo nella destinazione finale entro le 22". In mancanza dei treni del servizio aeroportuale, saranno istituiti autobus senza fermate intermedie. A Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto per i soli collegamenti aeroportuali tra “Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto”. Da Milano Cadorna gli autobus partiranno da via Paleocapa 1. A Stabio e Malpensa Aeroporto per garantire il collegamento aeroportuale S50 “Malpensa Aeroporto – Stabio”.

A rischio saranno anche i treni Trenitalia - che ha preparato una lista dei convogli garantiti - e Ntv Italo, che sul proprio sito ha pubblicato l'elenco dei treni che saranno effettuati. 

L'orario dei mezzi Atm per lo sciopero del 20 ottobre

Anche a Milano lo sciopero è stato confermato dall'Azienda dei trasporti milanesi. La protesta, stando a quanto indicato, potrebbe coinvolgere le metropolitane solo dopo le 18, fino al termine del servizio e le linee di superficie dalle 8.45 alle 15 e dopo le 18, fino al termine del servizio. Non solo in città, dove comunque i disagi effettivi dipenderanno dall'adesione del personale (qui l'adesione dei lavoratori Atm negli ultimi scioperi). L'agitazione potrebbe coinvolgere anche la funicolare Como-Brunate, gestita da Atm. Il servizio, comunica l'azienda, sarà a rischio dalle le 8.30 alle 16.30 e dopo le 19.30, fino al termine del servizio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti, confermato lo sciopero di venerdì: le fasce orarie

SondrioToday è in caricamento