rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport

Al britannico Tom Owens la Valtellina Wine Trail

Tra i favoriti della vigilia, ha preceduto di quasi tre minuti Andrea Rota. Tra le donne dominio di Elisa Desco che bissa così la vittoria del 2019

Una splendida giornata di sole, il panorama mozzafiato dei vigneti valtellinesi e i suggestivi passaggi nelle cantine hanno fatto da cornice all'ottava edizione della Valtellina Wine Trail, gara internazionale di corsa in montagna andata in scena nella giornata di oggi.

Alle 10 da Castione e Tirano sono partite le prove sui 12 e sui 42 chilometri, mentre alle 11 da Chiuro ha preso il via la 21 chilometri che complessivamente hanno visto gareggiare quasi tremila atleti provenienti da tutto il mondo.

Pronostico rispettato

Proprio nella prova regina, quella sulla distanza della maratona, il successo è andato a uno dei favoriti della vigilia, il britannico Tom Owens, che ha tagliato il traguardo posto in piazza Garibaldi a Sondrio dopo 3 ore 19 minuti e 9 secondi. L'atleta del Team Salomon ha preceduto l'autentica sorpresa di giornata, Andrea Rota, tesserato per l'Organizzazione sportiva alpinisti, distanziato dal vincitore di 2'47". A completare il podio un altro dei favoriti della vigilia, il mozambicano Helio Fumo del Team Scarpa, che si è classificato in terza posizione con il tempo di 3.22'14".

Senza storia, invece, la gara femminile con il dominio di Elisa Desco che ha così bissato la vittoria del 2019, ultima edizione prima di oggi vista la cancellazione della manifestazione nel 2020 causa covid. La portacolori del Team Scarpa ha completato la sua maratona in 4.01'28" precedendo di più di 18 minuti l'elvetica Federica Meier De Vecchi che ha invece dovuto lottare fino agli ultimi metri per precedere Anna Cremonesi del Team Malnate, terza con il tempo di 4.20'27". Da segnalare anche l'ottima prestazione di Raffaella Rossi, del Team Valtellina, quarta in 4.27'25".

Valtellina wine trail 2-2-2

Le altre prove

Nella gara sui 21 chilometri, al maschile successo di Ahmed El Mazouri (Atletica Casone Noceto) che ha tagliato il traguardo in 1.33'05" precedendo il portoghese André Rodrigues (Team Scarpa) e l'italiano Lorenzo Beltrami (Falchi Lecco) che hanno completato il podio rispettivamente con i riscontri cronometrici di 1.38'24" e 1'39'00".

Nella prova femminile Alice Gaggi (Team Crazy Brooks Trail)  si è aggiudicata la vittoria con il tempo di 1.48'23"; seconda posizione per la britannica Anne Kesserling (1.55'07") e terzo posto per Gaia Bertolini, dell'Atletica Alta Valtellina che ha tagliato il traguardo dopo 1.55'22".

Valtellina wine trail 3-2-2

Infine, la 12 chilometri competitiva ha visto salire sul gradino più alto del podio Fabio Ruga (Team Scarpa) che ha completato la sua fatica in 57'46" e la compagna di squadra slovena Mojca Koligar che ha tagliato il traguardo in 1.08'51". Completano il podio al maschile Alessandro Rossi (As Lanzada) in 58'46" e Dionigi Gianola (Premana) in 1.01'13"; e al femminile Elisa Compagnoni, tesserata per l'Atletica Alta Valtellina (1.11'49") e Sveva Della Pedrina, tesserata per il Gp Valchiavenna (1.13'01").

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al britannico Tom Owens la Valtellina Wine Trail

SondrioToday è in caricamento