rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Ostacolo superato

Il Sondrio Rugby continua la sua corsa nei playoff di serie C

Eliminato l'Amatori Milano grazie alla vittoria anche nel match di ritorno, ora i valtellinesi se la vedranno con la formazione cadetta del Cus Milano

Buona prestazione della Sondrio Rugby Rf Com che anche nella gara di ritorno delle semifinali interregionali, valida per l’accesso ai playoff, disputata a Sorico, centra l'obiettivo e conferma quanto visto nella gara di andata imponendosi con un netto 47-10 sull'Amatori Milano.

La partita

Malgrado un avvio non eccezionale, con gli ospiti  che conquistano e trasformano un calcio di punizione già nel primo minuto di gioco, la franchigia valtellinese è riuscita a rimettere rapidamente sui binari desiderati la gara. La meta di Moretti al 10’ seguita da quella di Volontè al 25’  portano infatti avanti il Sondrio Rugby Rf Com che, nonostante un maggiore controllo del gioco, permette agli ospiti di accorciare la distanza al 30’, salvo riallungare pochi minuti dopo ancora con Moretti. La prima frazione si chiude quindi con i padroni di casa avanti con il punteggio di 19-10.

Nel secondo tempo è invece netto dominio dei biancazzurri, che nei primi minuti della frazione vivono il loro migliore momento della partita mandando in meta prima Bombardieri al 45’ e poi Sole al 52’. Nelle fasi finali di gioco, con il risultato ormai in cassaforte e la stanchezza che comincia a farsi sentire, la gestione del gioco si fa più farraginosa e, in alcuni frangenti Sondrio pecca un po' troppo di individualismo. Nonostante ciò la Rf Com riesce a trovare la meta altre due volte con la terza realizzazione di giornata di Moretti, arrivata al 70’, e, allo scadere con Ciapponi, che chiude l’incontro sul definitivo 47-10.

Da evidenziare come già a partire dalla prima metà del primo tempo la partita si sia giocata con la formula delle mischie “no contest” a causa di una serie di infortuni nella squadra milanese. Fino a quel momento la mischia dei valtellinesi si era dimostrata nettamente dominante. Ancora qualche problema invece per quanto riguarda la gestione delle rimesse laterali.

La prossima gara della Rf Com sarà la gara d’andata della finale in programma domenica al Giuriati di Milano alle 12,30 contro la formazione cadetta del Cus Milano.

Il tabellino

Formazione: Bombardieri, Simone Colombini, Lawor, Sole, Andrea Colombini, Luca Schenatti, Marco Schenatti, Moretti, Volontè, Ambrosini, Ciapponi, Rossi, Piccolo, Moroni, Fistolera. A disposizione: Da Ronch, Spataro, Mazza, Provitera, Cubaj, Franzè (tutti entrati a gara in corso)

Allenatori: Fleming e Piani

Marcatori: 1’ c.p. Milano, 10’ meta Moretti tr. Lawlor, 25’ meta Volonté, 30’ meta Milano tr., 33’ meta Moretti tr. Lawlor; 45’ meta Bombardieri tr. M. Schenatti, 52’ meta Sole tr. M.Schenatti, 70’ meta Moretti tr. M.Schenatti, 80’ meta Ciapponi tr. M.Schenati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Sondrio Rugby continua la sua corsa nei playoff di serie C

SondrioToday è in caricamento