rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Olimpiadi invernali Milano Cortina2026

Ecco i mezzi per preparare le piste da sci alle Olimpiadi di MilanoCortina

Siglata la partnership tra il Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali del 2026 e Kässbohrer, azienda leader del mercato nella preparazione delle piste da sci e snowboard. I mezzi usati anche a Bormio e Livigno

Un passo avanti per la preparazione delle pista da sci delle Olimpiadi 2026. La Fondazione Milano Cortina ha annunciato l’avvio di una collaborazione in vista dei prossimi Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali con Kässbohrer Italia, azienda leader nella preparazione di manti nevosi per le competizioni. L'accordo prevede che la multinazionale, con di 50 anni di esperienza nella produzione di battipista e veicoli cingolati, metta a disposizione le sue migliori macchine per la preparazione delle piste e dei percorsi dove si svolgeranno le gare, Bormio e Livigno comprese.

"Siamo davvero lieti di poter accogliere Kässbohrer tra i supporter del Comitato Organizzatore dei prossimi Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali", ha dichiarato Andrea Varnier, Amministratore Delegato della Fondazione Milano Cortina 2026. "L’ingresso di Kässbohrer può essere riassunto con una parola: affidabilità. Si avvia in questo modo un percorso fondato sulla condivisione di valori e competenze che culminerà nel 2026. Sono convinto che grazie all’esperienza e alle tecnologie di questa importante realtà, saremo in grado di garantire le migliori condizioni possibili sui campi di gara che ospiteranno i Giochi".

Andrea Varnier e Christof Peer

Soddisfatto anche Christof Peer, CCO Kässbohrer Geländefahrzeug AG: "È un grande onore essere un Official Supporter di Milano Cortina 2026, per cui metteremo a disposizione 40 mezzi Pistenbully, oltre alla nostra esperienza nella preparazione delle piste da sci. Siamo onorati di essere stati scelti per gli straordinari Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali che si svolgeranno in Italia ma siamo anche consapevoli che questa collaborazione implica per noi una responsabilità, considerando che dovremo garantire le migliori condizioni competitive per gli atleti del mondo sui vari campi di gara Olimpici e Paralimpici, per le tante discipline: sci alpino freestyle e snowboard fino agli eventi nordici. Piste, trail e Kicker devono essere sempre perfettamente preparati e nel modo più sostenibile possibile".

Come evidenziano dalla Fondazione, "l’ingresso di Kässbohrer Italia, in veste di Official Supporter nella squadra di Milano Cortina 2026, evidenzia l’impegno del Comitato Organizzatore nel voler affrontare con ambizione e professionalità le sfide legate alla realizzazione della massima manifestazione sportiva. La sigla della partnership conferma quanto l’immagine dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali, unita alla forza dello sport e dei valori Olimpici e Paralimpici, venga condivisa dalle aziende e descrive, inoltre, l’ambizioso percorso di costruzione dell’evento sportivo più grande al mondo: una sfida che il Comitato Organizzatore sta affrontando con successo grazie a un team di partner composto da imprese di alto livello".

Kässbohrer Geländefahrzeug AG

Kässbohrer Geländefahrzeug AG sviluppa e produce veicoli per la preparazione delle piste da sci e delle piste nordiche, battipista e veicoli cingolati speciali per l'utilizzo su terreni difficili e superfici particolarmente sensibili. Kässbohrer è presente con i suoi prodotti in oltre 110 paesi – dal Polo Nord al Polo Sud. L'azienda è leader mondiale nel settore della preparazione delle piste e della pulizia delle spiagge. La maggior parte dei ricavi proviene dal settore del turismo invernale e sciistico. A livello globale, Kässbohrer Geländefahrzeug AG conta oltre 800 dipendenti in Germania, Austria, Svizzera, Italia, Francia e Stati Uniti. La produzione avviene esclusivamente presso la sede centrale di Laupheim, Baden- Württemberg, Germania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco i mezzi per preparare le piste da sci alle Olimpiadi di MilanoCortina

SondrioToday è in caricamento