rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Nuova realtà

Il football americano sbarca in provincia di Sondrio

Per la prima volta una squadra, il Gs Csi Tirano Valtellina Vikings, si è iscritta e partecipa a un campionato di questa disciplina

Alla “7-League 2022-2023”, campionato nazionale Csi di Tackle Football Americano a 7 giocatori coordinato dal Comitato Csi Lecco, si sono iscritte 15 formazioni che sono state suddivise in 3 gironi: Nord-Ovest, Nord-Est e Centro-Sud. Nel girone Nord-Ovest milita anche la formazione del Gs Csi Tirano “Valtellina Vikings” che ha esordito il 5 novembre a Calco contro i Commandos Brianza.

Sabato 12 novembre il debutto “in casa” nello Stadio Cerri Mari a Sondrio davanti a un caloroso pubblico che ha sfidato il freddo e l’umidità per sostenere la giovane formazione valtellinese.

Gli avversari della seconda partita di campionato sono stati i Wildcats Cremona, una squadra di esperienza con qualche giocatore in prestito da CIF9 (terza divisione FIDAF). “Noi siamo una squadra alla prima iscrizione in un campionato sicuramente più simile al football americano "vero" e i nostri giocatori non hanno precedenti esperienze nel football a 7 - spiega il dirigente e giocatore dei Valtellina Vikings Matteo Collazuol -. Abbiamo sempre disputato campionati a 5 giocatori e alcuni dei nostri giocatori erano alla primissima esperienza in assoluto”.

“Quest'anno, visto il numero di giocatori a roster - continua Collazuol - abbiamo deciso di rompere il ghiaccio e fare questa esperienza. La partita contro i Wildcats è stata giocata con intensità da entrambe le parti, decisa per merito dalle azioni della squadra ospite; noi abbiamo fatto qualche errore di troppo, principalmente dovuto al fatto che pecchiamo di inesperienza”.

Il tabellone alla fine ha recitato il risultato di 52-4, con i punti dei Valtellina Vikings realizzati da Franchitti (ritorno di una conversione da 2 punti) e Cederna (Safety 2 punti). “Ma guardiamo il bicchiere mezzo pieno - continua Collazuol - c'è da migliorare sotto l'aspetto della tecnica individuale, ma le basi di partenza sono ottime. Ci mancano 2 partite della regular season e l'obbiettivo è confermare l'iscrizione alla 7 League anche per l'anno prossimo, partendo comunque con la base di quest'anno che è servita, appunto, per rompere il ghiaccio”.

IMG-20221115-WA0000

I Valtellina Vikings schierano una rosa molto giovane, l'età media è di 22 anni, con il giocatore più giovane che ne ha solo 15 anni e il più "vecchio" 27, a differenza delle altre squadre che vantano un roster composto da un mix di giocatori giovani con giocatori dalla grandissima esperienza. “Il gruppo è molto unito, se continuiamo con lo stesso impegno dimostrato finora ci sarà solo da migliorare - conclude Collazuol -. A questo sommiamo l'esperienza che di anno in anno, di stagione in stagione, possiamo aggiungere al nostro bagaglio e i risultati verranno sicuramente da sé”.

Prossimi match il 4 dicembre a Desio contro gli Hammers Monza e Brianza e il 10 dicembre a Sondrio contro Generali Mustangs.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il football americano sbarca in provincia di Sondrio

SondrioToday è in caricamento