rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Sport Morbegno

Coppa Lombardia, l'Olympic Morbegno agguanta il pari in zona Cesarini

Alto Lario raggiunto al 93esimo grazie ad un goal di Muaremi. Bene anche l'US Grosio che supera il Cortenova tra le mura di casa

Un punto strappato all'ultimo respiro per gli azzurro-blu guidati da mioster Gianluigi Bongio nell'esordio stagionale in Coppa Lombardia sul campo dell'Alto Lario nel pomeriggio di domenica 4 settembre. Un 1-1 raggiunto nel recupero per merito di Muaremi che con un diagonale sottomisura ha battuto Pedrazzini, sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Dolzadelli.

Olympic Morbegno che dopo aver chiuso sotto di un goal il primo tempo con la punizione di Mazzucchi al 35' ha vacillato più volte nella ripresa. Bene invece gli ultimi 20 minuti con buone occasioni per Tarca, Bogialli e Invernizzi fino al pareggio sopra descritto. Nell'ultima azione della partita, punizione di Lombella a lato di pochissimo.

La formazione: Dolzadelli, Vanotti, Svanella (80' Baroncini), Muaremi, Lombella, Bogialli, De Bianchi (68' Invernizzi), Iobizzi (73' Cometti), Tarca (88' Passerini), Dolci (85' R. Baraiolo), Mauri.

Da segnalare l'esordio in Prima categoria nella ripresa, di Cometti, classe 2005.

Coppa Lombardia, US Grosio 4 - 2 Cortenova

Vincente anche l'altra squadra valtellinese impegnata nello stesso girone di Coppa Lombardia. Gli amaranto dell'US Grosio hanno superato tra le mura amiche i valsassinesi del Cortenova con il risultato di 4 a 2 grazie ai goal di Mazza, Curti, Rinaldi e Pozzi. 

Mercoledi 7 alle ore 20,30 seconda giornata di Coppa, al campo sportivo comunale di Traona, per il primato del girone andrà in scena il match Olympic Morbegno - Grosio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Lombardia, l'Olympic Morbegno agguanta il pari in zona Cesarini

SondrioToday è in caricamento