rotate-mobile
Domenica, 1 Ottobre 2023
Contratto rinnovato

Non c'è due senza tre: Alberto Bertolini ancora in serie A

Il tecnico delebiese è stato confermato, da vice di mister Paolo Zanetti, alla guida dell'Empoli per le prossime due stagioni

Continua l'avventura di Alberto "Bebeto" Bertolini ad Empoli: dopo aver raggiunto, con alcune giornate d'anticipo, la salvezza con i toscani in serie A nella stagione appena conclusa, infatti mister Paolo Zanetti e il presidente Corsi hanno raggiunto l'accordo per la permanenza del tecnico e del suo staff (di cui proprio Bertolini fa parte in qualità di vice) proprio ad Empoli, firmando un rinnovo di contratto fino al 2025.

Per l'allenatore delebiese, dunque, quella che inizierà nel weekend dei prossimi 19 e 20 agosto sarà la terza stagione consecutiva in serie A dopo quelle vissute a Venezia, con un amaro esonero nel corso del girone di ritorno, e quella, come detto, appena conclusa, in cui è arrivata la salvezza.

Prima di allenare a Empoli, il duo Zanetti-Bertolini aveva guidato il Sud Tirol (serie C), Ascoli e Venezia (serie B) e sempre i lagunari in serie A. Il tecnico valtellinese, inoltre, aveva iniziato la sua carriera in panchina a Sondrio con una stagione e mezza in serie D, guidando poi tra i dilettanti anche il Lecco, condotto a un'insperata salvezza con una rosa molto giovane e una situazione societaria pericolante.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non c'è due senza tre: Alberto Bertolini ancora in serie A

SondrioToday è in caricamento