rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Calcio

A Colico va in scena il classico: gol di Lamia e tre punti alla Nuova Sondrio

Il capitano biancazzurro, che già aveva deciso le sfide contro Lissone e Casati Arcore mette la sua firma anche sul derby contro la ColicoDerviese

Ha iniziato contro il Lissone, ci ha preso gusto sul campo del Casati Arcore e ora, siccome non c'è due senza tre, ha confermato definitivamente la sua vena oggi in casa della ColicoDerviese: gli ultimi tre successi della Nuova Sondrio sono arrivati tutti con il punteggio di 1-0 e anche oggi a Colico, nel derby valido per la quattordicesima giornata d'andata del girone B del campionato di Promozione, l'uomo decisivo è stato capitan Claudio Lamia che all'8' della ripresa ha messo a segno la rete da tre punti.

Il gol

Come detto, la gara si è decisa all'8' del secondo tempo: discesa sulla fascia destra di Gonzalo Escudero, cross basso in area per Muletta, che controlla la sfera e cerca spazio per concludere; proprio sul pallone, però si avventa capitan Lamia che anticipa anche il compagno e, con un preciso rasoterra batte Lassi vanamente proteso in tuffo.

Prima di sbloccare il risultato, nei minuti iniziali della ripresa, la Nuova Sondrio aveva sfiorato il vantaggio con due conclusioni dall'interno dell'area di Caballero e una di Muletta, nel giro di soli 60 secondi, che però avevano trovato pronto alla respinta l'estremo difensore della ColicoDerviese, uno dei tanti ex biancazzurri nelle fila dei lariani.

Proprio i padroni di casa, invece, ancora prima delle occasioni sondrresi, avevano impegnato Rodriguez al 4' con un tiro dalla distanza di Maugeri deviato in corner dal portiere argentino, e al 6' con Marrocco che ha calciato dall'interno dell'area trovando però la respinta sempre dell'estremo difensore dei valtellinesi.

Sul punteggio di 1-0 la Nuova Sondrio ha fallito varie chance in contropiede, mentre la ColicoDerviese si è resa insidiosa soprattutto sugli sviluppi di corner, senza però trovare mai il varco giusto per giungere al pareggio.

Il primo tempo

Nella prima frazione, molte meno le emozioni da segnalare a parte le due prove generali del gol per Lamia che prima si è fatto cogliere in fuorigioco prima di calciare verso la porta di Lassi con un preciso tiro a giro (finito in rete a gioco però già fermo) e poi ha quasi messo in scena la replica del gol realizzato ad Arcore: stavolta, sul corner battuto da destra, Gonzalo Escudero ha colpito di testa e non di piede al limite dell'area e il capitano biancazzurro, ben appostato in area piccola, è stato anticipato solo da un tocco di un difensore gialloblu che ha fatto finire il pallone tra le braccia di Lassi.

Dediche speciali

"Credo - ha sottolineato mister Fabio Fraschetti nell'immediato post partita - che sulla legittimità del nostro successo non ci sia da discutere visto che abbiamo creato più occasioni sia prima sia dopo il gol. Voglio dedicare la vittoria a "Banana" [Adriano Benedetti n.d.a.] che ci teneva particolarmente, a chi, nella partita di Coppa Italia contro la ColicoDerviese aveva ironizzato sul fatto che l'ingresso in campo di Peter Rossi avrebbe permesso loro di rimontare lo svantaggio, e a chi ha ironizzato sui social sui nostri argentini che, invece, stanno dimostrando tutto il loro valore".

Classifica e tabellino

Con la vittoria nel derby, la Nuova Sondrio si mantiene al secondo posto della classifica del girone B con 31 punti, uno in meno dell'Arcellasco che oggi è andato a vincere per 4-0 sul campo dell'Olgiate Aurora. Rinviata, invece, la sfida tra Vibe Ronchese e Casati Arcore e così ora al terzo posto non ci sono più i biancoverdi, ma il Biassono che oggi ha battuto per 2-1 il Cavenago.

Ecco, infine, il tabellino della partita ColicoDerviese-Nuova Sondrio di oggi:

COLICODERVIESE – SONDRIO 0 – 1

Marcatore: Lamia 8’st.

COLICODERVIESE: Lassi, Zecca, De Carli (Opoku 41’st), De Ponti, Ferrari, Augustoni, Marrocco (Loppi 36’st), Baltrigo (Diop 27’st), Maugeri, Raba, Fall. All.Danilo Battistini.

SONDRIO: Rodriguez, Viviani, Rossi, Cocuz, Pietrantonio, G.Escudero, M.Escudero (Del Nero 48’st), Lamia, Caballero, Muletta (D’Andrea 44’st), Bormolini (Trani 39’st). All.Fabio Fraschetti.

ARBITRO: Mattia Masseroli di Bergamo; Assistenti: Bergamaschi e Ravelli di Bergamo.

NOTE – Ammoniti: Baltrigo, Raba, Opoku (C), Pietrantonio, G.Escudero, M.Escudero (S); Corner: 7-5; Recuperi: 1°t: 0’; 2°t: 4’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Colico va in scena il classico: gol di Lamia e tre punti alla Nuova Sondrio

SondrioToday è in caricamento