rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Calcio

Ci pensa il capitano: la Nuova Sondrio vince la battaglia di Arcore

I biancazzurri espugnano il campo del Casati grazie a una rete di Claudio Lamia e risalgono al secondo posto, sempre a -1 dalla capolista Arcellasco

E' andato alla Nuova Sondrio il big match della tredicesima giornata d'andata del girone B del campionato di Promozione: i biancazzurri di mister Fabio Fraschetti hanno espugnato con il punteggio di 1-0 il campo del Casati Arcore che, fino a questo pomeriggio, guidava la classifica insieme all'Arcellasco.

Gol da opportunista

Decisivo, al 38' del secondo tempo, è risultato il gol di capitan Claudio Lamia: su un corner letteralmente regalato dal portiere del Casati Labate, Cocuz ha cercato con il suo tiro dalla bandierina Gonzalo Escudero; quest'ultimo, proveniente dalle retrovie, ha provato a calciare al volo, strozzando però la sua conclusione. Il pallone è comunque arrivato in area e, a pochi passi dalla porta dei padroni di casa, Lamia è stato bravo a metterlo in rete con una girata scatenando la gioia dei compagni in campo e in panchina e dei tifosi del Grupp Sasela presenti numerosi in tribuna.

E dire che, nel secondo tempo, era stato il Casati Arcore a rendersi più pericoloso: in due circostanze, al 7' e al 14', Rodriguez aveva anticipato in uscita prima Costantino poi Arienti; al 15', invece, proprio Costantino si era presentato solo davanti al portiere biancazzurro dopo essere scattato sulla fascia destra sul filo del fuorigioco, ma ancora una volta Rodriguez era stato bravo e aveva respinto di piede la conclusione dell'attaccante avversario.

Il primo tempo, invece, era stato avaro di emozioni: da segnalare solo una conclusione da fuori di Colombo dopo una girata al volo in area di Costantino respinta da un difensore e un colpo di testa di Caballero su cross da sinistra di Gonzalo Escudero, troppo debole, però, per impensierire Labate.

La classifica

Con questo successo la Nuova Sondrio ha superato in classifica il Casati Arcore, salendo a quota 28 punti al secondo posto a una sola lunghezza di distacco dall'Arcellasco, capolista solitaria del girone dopo la vittoria di misura in casa contro il Costamasnaga.

Ecco, infine, il tabellino del match di oggi:

CASATI ARCORE – SONDRIO 0 – 1

Marcatore: Lamia 38’st.

CASATI ARCORE: Labate, Redaelli, Sartori, Colombo, Borsotti, Venier, Arienti (Elli 34’st), Galbiati (Zorloni 25’st), Costantino, Gabellini, Prezioso. All.Pietro Pravatà

SONDRIO: Rodriguez, Viviani, Rossi, Cocuz, Pietrantonio, G.Escudero, M.Escudero, Lamia, Caballero, Muletta (D’Andrea 20’st), Bormolini (Chilafi 45’st). All.Fabio Fraschetti.

ARBITRO: Manini di Busto Arsizio; Assistenti: Mazzeo di Busto Arsizio ed Esti di Brescia.

NOTE – Ammoniti: Gabellini, Sartori, Arienti, Galbiati e Redaelli (C); Gonzalo Escudero e Cocuz (S) Corner: 1-2; Recuperi: 1°t: 2’; 2°t: 6’

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ci pensa il capitano: la Nuova Sondrio vince la battaglia di Arcore

SondrioToday è in caricamento