rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Obiettivo sfiorato

Atletica, Elisa Rovedatti sfiora la qualificazione ai campionati italiani

L'atleta del Gs Csi Morbegno ha mancato di soli 2" il pass nei 1500 metri della categoria Allieve

Ce l’ha messa tutta Elisa Rovedatti, giovane talento del Gs Csi Morbegno, per conquistare il tempo di qualificazione per i Campionati italiani categoria Allieve nei 1500 metri, mancando di pochissimo questo prestigioso obiettivo.

L’obiettivo era scendere sotto i 4 minuti e 55 secondi. Sulla pista di Chiari, in provincia di Brescia, domenica la giovane allieva di Gianni Fransci ha dovuto lottare non solo contro le avversarie, ma anche contro il freddo e il vento che hanno inevitabilmente condizionato la prestazione. Elisa ha vinto con l’ottimo tempo di 4’57”28, suo nuovo primato personale (il precedente era 4’59”75 fatto registrare a Concesio lo scorso anno), battendo di poco Sarah Soliman Zaghloul (Bracco Atletica\4’58”07).

Un ottimo crono che, però che non è bastato per staccare il pass per la prova tricolore: la stagione in pista è solo all’inizio e date queste premesso ci saranno sicuramente numerose altre occasioni per migliorare il tempo e qualificarsi ai campionati italiani come certamente Elisa Rovedatti merita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica, Elisa Rovedatti sfiora la qualificazione ai campionati italiani

SondrioToday è in caricamento