Dalle 9 alle 13

Lo sciopero nazionale non coinvolgerà il personale di Trenord

La precisazione dell'azienda in vista della giornata di domani

Lo sciopero nazionale di domani non coinvolgerà il personale di Trenord: a precisarlo, attraverso una nota, la stessa azienda.

"Il personale di Trenord non è coinvolto nello sciopero nazionale indetto per venerdì 17 novembre tra le ore 9 e le ore 13 al quale, tuttavia, potrebbero aderire i lavoratori delle imprese che gestiscono l'infrastruttura ferroviaria, Ferrovienord e Rfi" - si legge nella nota.

Non sono comunque esclusi possibili disagi, con ritardi e cancellazioni dei tereni visto che l'eventuale adesione allo sciopero del personale dei gestori delle infrastrutture potrà ripercuotersi anche sul servizio offerto da Trenord, causando tra le ore 9 e le ore 13 proprio limitazioni e cancellazioni dei treni regionali, suburbani e del collegamento aeroportuale Malpensa Express.

Nella mattina di venerdì, saranno garantiti i treni con orario di partenza entro le ore 9 e arrivo alla destinazione finale entro le ore 10.

Per quanto riguarda il collegamento aeroportuale, saranno previsti autobus sostitutivi, senza fermate intermedie, per eventuali corse non effettuate tra Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto - da Milano i bus partiranno da Via Paleocapa, 1 - e tra Busto Arsizio e Malpensa Aeroporto.

Informazioni in tempo reale sulla circolazione saranno disponibili sulle pagine di ogni linea della App e del sito Trenord. Si invitano i passeggeri a prestare attenzione ad annunci sonori e monitor di stazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sciopero nazionale non coinvolgerà il personale di Trenord
SondrioToday è in caricamento