rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
In Val Tartano / Tartano

Si perde durante un'escursione: ritrovato illeso nel cuore della notte

Impegnati i tecnici del Soccorso Alpino della Stazione di Morbegno che ieri sono stati coinvolti anche in altri tre interventi

Ritrovato illeso l’escursionista che ieri sera aveva perso l’orientamento sopra Tartano. L'uomo stava rientrando da un’escursione con un gruppo di amici, che a un certo punto non lo hanno più visto.

Allora hanno chiesto aiuto e sono partite le ricerche. La centrale ha attivato le squadre del Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino, Stazione di Morbegno della VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna, il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza, i vgili del fuoco e la Protezione civile. Dodici i tecnici Cnsas impegnati.

I soccorritori hanno battuto i sentieri della zona e infatti poche ore dopo l’uomo è stato ritrovato. I soccorritori lo hanno accompagnato all’ambulanza, poi è stato portato in ospedale per accertamenti. L’intervento è cominciato intorno alle 21:00 ed è finito all’una di stanotte.

Giornata intensa

Nella giornata di ieri, la Stazione di Morbegno ha ricevuto altre tre attivazioni. In due interventi ha risolto l’elisoccorso di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza, da Sondrio e da Bergamo. Il terzo intervento riguardava una donna che si era infortunata mentre era in una baita sopra Bema. Le squadre sono partite, nel frattempo è arrivato l’elisoccorso che ha concluso l’intervento e portato la donna in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si perde durante un'escursione: ritrovato illeso nel cuore della notte

SondrioToday è in caricamento