rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Ritrovato un cadavere nell'Adda

Vigili del fuoco al lavoro per recuperare una salma

I Vigili del Fuoco di Sondrio sono stati impegnati, nel tardo pomeriggio di martedì 9 luglio 2019, nel recupero di una salma, rinvenuta nell'area sottostante il ponte sul fiume Adda, situato all'altezza del territorio conunale di Fusine.

Si ipotizza che possa essere il corpo di Giulio Paganoni, il 73enne reo confesso dell'omicidio della sorella Andreina lo scorso aprile.


Il corpo trovato è di Giulio Paganoni

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato un cadavere nell'Adda

SondrioToday è in caricamento