rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Situazione di pericolo / Novate Mezzola

Novate Mezzola, frana sfiora le case della frazione Montagnola

L'evento si è verificato nei giorni scorsi e gli abitanti sono stati evacuati per motivi di sicurezza

Nei giorni scorsi si è verificata una frana di crollo in località Montagnola, frazione del Comune di Novate Mezzola. il volume roccioso coinvolto è nell’ordine di alcune migliaia di metri cubi: i massi sono arrivati a poche decine di metri dalle abitazioni del nucleo di Montagnola, fortunatamente senza danneggiarle.

Una vista dall'alto dell'abitato di Montagnola dopo la frana

Tempestivamente è intervenuto il geologo chiamato per l’emergenza e sono stati eseguiti i rilievi e le verifiche tecniche; contestualmente si è provveduto a segnalare l’evento agli enti preposti. Dalle verifiche tecniche svolte si rileva una massa rocciosa apparentemente instabile di volume stimato pari a 700-1000 metri cubi situata a monte dell’abitato di Montagnola, nella parte sommitale della nicchia di distacco, che espone gli edifici, i sentieri e le aree limitrofe al nucleo di Montagnola a rischio di caduta massi.

Una visuale complessiva della frana

L'ordinanza

È stato quindi necessario a livello cautelativo, per la sicurezza e l’incolumità delle persone, provvedere all’interdizione dell’accesso all’area edificata, alle zone limitrofe agli edifici ed ai tratti di sentieri prossimi al nucleo di Montagnola. Provvedimenti, questi, presi tramite un'ordinanza emanata dal sindaco di Novate Mezzola Fausto Nonini.

La frana incombe sulle case di Montagnola

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novate Mezzola, frana sfiora le case della frazione Montagnola

SondrioToday è in caricamento