Venerdì, 19 Luglio 2024
Giornate difficili / Gordona

Ancora un intervento in Val Bodengo per un infortunio a un canyonista

L'uomo, un 42enne, è stato trasportato fino all'ambulanza e poi all'ospedale di Chiavenna

Ennesimo intervento di questi ultimi giorni oggi intorno alle 14 per la Stazione di Chiavenna, VII Delegazione del Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico e per la squadra forra regionale lombarda.

I tecnici sono stati allertati dalla centrale per un infortunio di canyoning in Val Bodengo, territorio del Comune di Gordona, nel tratto denominato Bodengo 2. Un canyonista ha riportato un trauma lombare e ha subito chiesto aiuto.

Hanno operato le squadre da terra per il recupero dal torrente mediante un argano. Accanto ai tecnici del Cnsas sono intervenuti i militari del Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza. L’infortunato è stato portato fino all’ambulanza. L’intervento si è concluso alle 16:00, mentre l'uomo, un 42enne è stato trasportato all'ospedale di Chiavenna, dove è giunto, in codice verde, attorno alle 16,30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un intervento in Val Bodengo per un infortunio a un canyonista
SondrioToday è in caricamento