rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
il decesso / Talamona

Talamona, ciclista muore sulla ex SS38 dopo lo scontro con una moto

A perdere la vita uno svizzero di 77 anni

Mancavano pochi minuti al mezzogiorno di ieri, sabato 28 maggio 2022, quando, forse per un sorpasso azzardato, una moto è entrata in collisione con una bicicletta. Uno scontro tremendo avvenuto lungo la ex SS 38 a Talamona, all'altezza del sottopasso di via Ciocchini.

Ad avere la peggio il ciclista, un turista svizzero di 77 anni, sbalzato sull'asfalto con violenza. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i sanitari del 118 con tre ambulanze ed un elicottero giunto appositamente da Milano. Fin da subito le condizioni dell'anziano sono apparse gravissime. Prima di esser elitrasportato i sanitari hanno cercato di stabilizzare le sue condizioni di salute e, alle 13,18, il malcapitato entrava, in codice rosso, all’ospedale "Papa Giovanni XXIII" di Bergamo.

Inutili i tentativi di soccorso, l'uomo nel pomeriggio è spirato a causa della gravità delle ferite riportate nello scontro. Il centauro invece, un valtellinese di 48 anni, è stato portato in ambulanza presso l'ospedale di Sondrio dove è stato ricoverato in codice giallo. Ad indagare sulla dinamica del sinistro la polizia stradale di Sondrio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Talamona, ciclista muore sulla ex SS38 dopo lo scontro con una moto

SondrioToday è in caricamento