Cronaca

In motorino ubriaco: 20enne nei guai

Altre quattro patenti ritirate nel weekend per guida in stato d'ebbrezza

Nella notte tra sabato 21 e domenica 22 aprile, nel sondriese, sono stati controllati 26 conducenti di veicoli da parte della Polizia Stradale, tutti sottoposti a screening con l’utilizzo di precursore ed etilometro per accertare la guida in stato di ebbrezza. Un neo patentato è stato sorpreso ubriaco in motorino, per lui una multa salata.

Un 20enne, neopatentato, che circolava alla guida di un ciclomotore in stato di ebbrezza, con un tasso alcolemico accertato compreso tra 0,50 e 0,80 g/l. Al giovane è stata comminata la sanzione amministrativa di € 709,33 oltre al ritiro della patente di guida per un periodo da 4 a 8 mesi, che verrà disposta dalla Prefettura di Sondrio.

Nonno di Sondrio si sente un pilota di formula uno: patente ritirata

Nel corso del medesimo servizio  anche 3 automobilisti, tutti italiani, sono stati sorpresi a circolare con un tasso alcolemico superiore a 0,80 g/l;  per i contravventori: una 22enne, un 28enne ed un 45enne, sono scattate le sanzioni previste dall’art. 186 del Codice della Strada, con conseguente denuncia all’Autorità Giudiziaria e ritiro della patente di guida per la successiva sospensione.

Altra patente di guida ritirata, nella serata di venerdì 20 aprile, in località Villa di Tirano, ad un motociclista 28enne, che circolava alla guida con un tasso alcolemico superiore a 0,80 g/l. Anche per lui sono scattate le sanzioni previste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In motorino ubriaco: 20enne nei guai

SondrioToday è in caricamento