rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca Chiavenna

Investita sulle strisce a Chiavenna, donna in gravissime condizioni

L'incidente stradale sullaSS36 al confine con Prata Camportaccio

Una donna di 34 anni si trova ricoverata in gravissime condizioni in ospedale dopo esser stata investita d'auto, mentre attraversava la strada sulle strisce pedonale. Il grave incidente è avvenuto a Chiavenna, attorno alle ore 13.30 di oggi, venerdì 22 dicembre, lungo la SS 36, non lontano dal pastificio Moro al confine con il territorio comunale di Prata Camportaccio. Alla guida della Fiat Panda coinvolta nello scontro c'era una ragazza di 27 anni.

Fin da subito le condizioni della malcapitata sono apparse gravi ai presenti, tanto che la centrale operativa Areu ha inviato in loco due automediche (mezzi di soccorso avanzato), un'ambulanza e l'elicottero decollato dalla base di Caiolo. Una volta stabilizzate le condizioni, la 34enne è stata portata presso l'ospedale "Moriggia Pelascini" di Gravedona dove si trova ora ricoverata in codice rosso, indice di massima gravità, per un importante trauma cranico. L'altra donna coinvolta, seppur non presentasse traumi evidenti, è stata portata al pronto soccorso di Chiavenna per accertamenti. Coinvolti nelle operazioni di soccorso anche i vigili del fuoco. Ai carabinieri il compito di fare chiarezza sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investita sulle strisce a Chiavenna, donna in gravissime condizioni

SondrioToday è in caricamento