rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Grande festa

Sulla neve o nelle piazze: le feste in provincia di Sondrio per l'arrivo del 2024

Cenoni, fiaccolate sulle piste e musica dal vivo per celebrare al meglio l'inizio del nuovo anno

Anche la provincia di Sondrio ha celebrato a dovere l'arrivo del 2024: che sia stato sulle piste da sci, nelle piazze, oppure accompagnati da buon cibo a casa o nei ristoranti, tutti hanno voluto festeggiare questo momento sempre speciale e ricco di buoni propositi e speranze.

Nelle piazze

Davvero molte le feste di piazza: a Sondrio, Morbegno, Tirano e Chiavenna, giusto per elencare i capoluoghi di mandamento, nonostante condizioni meteo non ideali, in tantissimi hanno voluto festeggiare l'arrivo del 2024 insieme ai propri concittadini innanzitutto a suon di musica, con i successi "amarcord" di alcuni anni o decenni fa e con i dj set che hanno "pompato nelle casse" i maggiori successi di oggi.

Nel cielo poi allo scoccare della mezzanotte, i fuochi d'artificio hanno illuminato la notte anche se già alla vigilia della notte di San Silvestro varie amministrazioni avevano vietato l'uso degli stessi (almeno nelle feste di piazza, non da parte di privati) o invitato a un uso responsabile e limitato di botti e petardi. A Tirano, ad esempio, ad affascinare grandi e piccini sono state le fontane danzanti che hanno accompagnato i presenti fino al brindisi di mezzanotte.

I festeggiamenti in piazza nel capoluogo - Foto Facebook, Visita Sondrio

Sulla neve

Come detto, non solo nelle piazze, ma anche sulle piste dei vari comprensori si è festeggiato alla grande l'arrivo del 2024: nel cielo lo spettacolo di luci e colori dei fuochi d'artificio ha fatto da contraltare al bianco della neve, illuminato anche dalle discese sugli sci e dalle fiaccolate prima del brindisi e della festa nei locali delle località sciistiche di Valtellina e Valchiavenna.

Una delle fiaccolate sulle piste di Valtellina e Valchiavenna - Foto Facebook

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulla neve o nelle piazze: le feste in provincia di Sondrio per l'arrivo del 2024

SondrioToday è in caricamento