rotate-mobile
Cronaca

Furti ripetuti a Colico, arrestato un 32enne

Case e macchine razziate: le indagini dei carabinieri

È accusato di essere l'autore di ben sei furti, compiuti a Colico nei mesi scorsi, il 32enne arrestato dai carabinieri nella giornata di oggi, giovedì 15 febbraio. Un’ordinanza di custodia cautelare in carcere - emessa dal tribunale di Lecco - eseguita dai militari della stazione di Valmadrera nei confronti di un pregiudicato, classe 1991, senza fissa dimora, che tra i mesi di ottobre e novembre scorsi aveva commesso una serie di razzie sull'Alto Lario ai danni di case e macchine.

Come raccontano i colleghi di LeccoToday, gli episodi sono stati attentamente analizzati dai militari dell’Arma di Colico che hanno raccolto gli elementi di colpevolezza grazie ai quali la Procura della Repubblica di Lecco ha potuto richiedere l’emissione del provvedimento restrittivo a carico del 32enne. L’uomo, individuato e arrestato a Valmadrera, aveva rubato del denaro contante, vestiti e, in un caso, una bicicletta verosimilmente utilizzata per recarsi nei boschi ad acquistare dello stupefacente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti ripetuti a Colico, arrestato un 32enne

SondrioToday è in caricamento