rotate-mobile
Incidente in montagna / Delebio

Alpinista travolto da valanga sul Monte Legnone

E' accaduto questa mattina sul versante valtellinese. L'uomo si trova ora ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo

Un alpinista si trova ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo dopo essere stato travolto da una valanga questa mattina sul versante valtellinese del Monte Legnone.

L'uomo, la cui età non è stata resa nota, era impegnato nella salita verso Pizzo Alto quando è stato per l'appunto travolto dalla massa nevosa staccatasi dal versante montuoso. Subito sono stati attivati i soccorsi, in un primo tempo in codice giallo, cioè quello di media gravità.

Sul posto sono intervenuti l'elisoccorso di Como e gli uomini della delegazione di Morbegno del Soccorso Alpino e, di quanto accaduto, sono stati informati anche i carabinieri della Compagnia di Chiavenna.

Le condizioni dell'uomo sono, tra l'altro, apparse più gravi di quanto inizialmente riportato, tanto che l'alpinista è stato trasportato in elicottero all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo dove è giunto pochi minuti prima delle 13, in codice rosso, quello di massima gravità, con un trauma al bacino e un trauma all'arto inferiore.

La dinamica di quanto successo

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alpinista travolto da valanga sul Monte Legnone

SondrioToday è in caricamento