Cronaca

Aereo e aliante caduti nei Grigioni, identificati i 5 morti

A perdere la vita anche un bambino di 6 anni. Si indaga per capire se i due velivoli si siano scontrati in aria prima di cadere a terra

Sono state completate le identificazioni formali delle cinque persone che hanno perso la vita negli incidenti che sabato notte, nel Canton Grigioni, in Svizzera, a circa 15 chilometri dal Sankt Moritz, hanno visto cadere un aereo ed un aliante. I deceduti sono tre uomini, una donna ed un bambino. Il pilota di aliante è un 51enne che viveva nel cantone di Zurigo. I due piloti abilitati del velivolo a motore, un 72enne e un 44enne, vivevano nel cantone di Neuchâtel. La donna di 41 anni e suo figlio di 6 anni, entrambi cittadini francesi, vivevano nel cantone di Vaud.

Le indagini sulle cause dell'incidente sono in corso. D'intesa con la procura federale, la procura dei Grigioni e la polizia cantonale dei Grigioni hanno svolto le prime indagini. La procura federale ha preso in mano le redini del procedimento domenica sera. La dinamica di quanto accaduto sarà chiarita dall'Ufficio investigativo svizzero sugli infortuni SUST. Come dichiarato dalle autorità elvetiche, l'indagine sulle possibili cause dell'incidente è complessa e richiederà probabilmente diversi mesi.

aliante schiantato grigioni-2

L'ipotesi che i due velivoli si siano scontrati in volo, o che abbiano compiuto delle azioni azzardate per evitare la collisione, risulta essere ad oggi la più valida. Le carcasse dei due velivoli erano state trovate ad un chilometro l'una dall'altra a circa 2.700 metri di quota, nei monti sopra Bivio, frazione del comune svizzero di Surses.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aereo e aliante caduti nei Grigioni, identificati i 5 morti

SondrioToday è in caricamento