rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Grazie a un intervento edilizio

Sondrio, in via Carducci aumentano i parcheggi e la sicurezza

Il Comune ha sottoscritto la convenzione con il privato che realizzerà tutte le opere a sue spese

In via Carducci migliora la sicurezza e aumentano i parcheggi grazie alla convenzione stipulata tra il Comune di Sondrio e il privato che sta realizzando un intervento edilizio sugli immobili posti sul lato est, poco prima del sottopasso.

"Da tempo come amministrazione comunale stavamo valutando di intervenire per risolvere una serie di criticità evidenti a tutti in una zona a intenso passaggio, molto frequentata anche dagli studenti del Campus - spiega l'assessore all'urbanistica, all'ambiente e alla mobilità Carlo Mazza -. La carreggiata stretta e il marciapiede angusto pongono seri problemi di sicurezza sia per pedoni e ciclisti che per gli automobilisti. Grazie alla disponibilità del privato potremo allungare e allargare il marciapiede per una migliore funzionalità del tratto di strada tra la via Sauro e il sottopasso e ampliare il parcheggio di via Fiume. La zona sarà anche più verde con la realizzazione di nuove aiuole e alberature".

I lavori verranno eseguiti dal privato, a scomputo degli oneri di urbanizzazione dovuti per l'intervento edilizio, senza esborsi per il Comune. Il progetto prevede la prosecuzione e l'allargamento del marciapiede esistente, fino a due metri e mezzo, e la sua separazione dalla strada per mezzo di un'aiuola. Il parcheggio esistente sullo stesso lato, al quale si accede da via Fiume, sarà ampliato con dieci nuovi posti auto e l'inserimento di aiuole e alberi. Durante lo svolgimento dei lavori, per una durata di circa tre mesi, il transito alle auto sarà consentito mentre i pedoni dovranno camminare lungo il passaggio a loro riservato segnato con una striscia bianca sul lato ovest della strada.

L'amministrazione comunale non si ferma qui e ha avviato il confronto con Rfi affinché venga autorizzata la realizzazione di un collegamento ciclopedonale, tra le vie Fiume e Carducci, per migliorare ulteriormente il collegamento tra le zone a nord e a sud della ferrovia.

La zona, nella quale insistono esercizi commerciali e, soprattutto, le scuole dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado dell'Istituto Pio XII, oltre ai parcheggi lungo le vie Nazario Sauro e Carducci, alcuni dei quali riservati ai genitori che accompagnano i figli, può contare sul parcheggio comunale inaugurato tre anni fa, con 53 posti auto, metà in superficie e metà interrati, molto utilizzati anche da chi raggiunge il centro a piedi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondrio, in via Carducci aumentano i parcheggi e la sicurezza

SondrioToday è in caricamento