rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Attualità Sondalo

"Altissima qualità e professionalità", arriva il plauso di Bertolaso al Morelli di Sondalo

Intervento all'avanguardia in Alta Valle: il riconoscimento pubblico dell'assessore regionale al Welfare dopo la "svista" dei giorni scorsi

Alla fine il riconoscimento di Bertolaso è arrivato. Nella giornata di mercoledì 3 gennaio avevamo messo in evidenza il mancato plauso dell'assessore regionale al Welfare per quanto fatto a dicembre, presso l'ospedale "Eugenio Morelli" di Sondalo, da un'équipe multidisciplinare composta da professionisti dell'Anestesia e Rianimazione, guidata da Fabio Sangalli, e della Chirurgia Toracica, diretta da Paolo Scanagatta, con l'utilizzo del supporto intraoperatorio dell'ECMO, l'ossigenazione extracorporea a membrana. Plauso pubblico che invece era arrivato per un intervento analogo compiuto presso la "Fondazione IRCCS San Gerardo dei Tintori" di Monza.

Una disparità di trattamento che il titolare dalla Sanità in Lombardia ha voluto superare con una nota stampa diramata nel pomeriggio di giovedì 4 gennaio. "L'intervento conferma l'altissima qualità e professionalità del nostro personale sanitario e il fatto che tutte le strutture sanitarie lombarde concorrono alla concretizzazione di una logica di sistema sanitario regionale unitario. Sono orgoglioso che la presenza di apparecchiature moderne e delle competenze per utilizzarle in provincia di Sondrio abbia consentito di realizzare per la prima volta anche in Valtellina un intervento di questo tipo", ha dichiarato Bertolaso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Altissima qualità e professionalità", arriva il plauso di Bertolaso al Morelli di Sondalo

SondrioToday è in caricamento