rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Salute al primo posto

Dal 19 al 24 aprile consulenze gratuite per le donne nei consultori familiari

Le ostetriche saranno a disposizione a Chiavenna, Livigno, Sondrio, Tirano, Bormio, Dongo e Morbegno

Una settimana dedicata alle donne, con l'invito a prendersi cura della loro salute, ad adottare un corretto stile di vita e a porre attenzione alla prevenzione. In occasione della Giornata nazionale della salute della donna, che ricorre il 22 aprile, Fondazione Onda lancia, dal 18 al 24 aprile, la Open Week Salute Donna: negli ospedali con il Bollino rosa verranno offerti gratuitamente servizi clinici e informativi.

L'Asst Valtellina e Alto Lario ha aderito all'iniziativa per il tramite dei Consultori familiari dove, da venerdì 19 a mercoledì 24 aprile, nelle sedi di Chiavenna, Livigno, Sondrio, Tirano, Bormio, Dongo e Morbegno, in orari prestabiliti, le ostetriche saranno a disposizione per consulenze rivolte alla popolazione femminile su aspetti legati al ciclo di vita, come contraccezione, fertilità, gravidanza, puerperio, tematiche adolescenziali, malattie trasmesse sessualmente. Il servizio è completamente gratuito, senza impegnativa, ma la prenotazione è obbligatoria al numero 0342643236, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12. 

Sono in totale 28 le consulenze garantite, quattro per ogni sede, in giornate e orari così definiti: Chiavenna, venerdì 19 aprile, dalle ore 9 alle ore 10 e dalle ore 14 alle ore 15; Livigno, mercoledì 24 aprile, dalle ore 10 alle ore 12; Sondrio, martedì 23 aprile, dalle ore 8.30 alle ore 10.30; Tirano, venerdì 19 aprile, dalle ore 13.30 alle ore 15.30; Bormio, martedì 23 aprile, dalle ore 13.30 alle ore 15.30; Dongo, lunedì 22 aprile, dalle ore 9 alle ore 10 e dalle ore 14 alle ore 15; Morbegno, martedì 23 aprile, dalle ore 13.30 alle ore 15.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal 19 al 24 aprile consulenze gratuite per le donne nei consultori familiari

SondrioToday è in caricamento