rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Nuove leve

La Lombardia ha 57 nuovi maestri e maestre di sci

Sono stati nominati giovedì dal collegio regionale proprio dei maestri di sci

La Lombardia avrà 57 nuovi maestri e mestre di sci.Nella giornata di giovedì 11 aprile, il Collegio Maestri di Sci della Lombardia, presieduto da Gloria Carletti e dell’Amsi Lombardia, guidata da Mauro Lazzarini, ha selezionato, tra ragazzi e ragazze, 57 nuovi maestri di Sci. 

“Un giorno speciale per tanti giovani che potranno trasformare la loro passione in un lavoro - ha commentato Lara Magoni, sottosegretario allo sport e ai giovani di Regione Lombardia -. Regione Lombardia è orgogliosa di accogliere i nuovi maestri di sci. Dopo i previsti 90 giorni di corso, queste ragazze e ragazzi hanno superato l’esame finale del corso e sono pronti a tramutare la loro passione per lo sci in una vera e propria professione. Un passaggio fondamentale per tutti loro, ma anche per la nostra bellissima regione e le sue montagne, che rappresentano il 40% del territorio lombardo. Montagne che, voglio ricordare, saranno protagoniste delle Olimpiadi di Milano-Cortina nel 2026".

"Sono certa - ha proseguito Magoni - che le oltre 700 ore tra lezioni sulla neve e in aula, coordinate dal Centro Formativo Zanardelli di Ponte di Legno, ente incaricato da Regione a supporto del Collegio Maestri di sci Lombardia e Amsi, abbiano dato alle nuove leve gli strumenti ideali per rilanciare e promuovere ancora di più il settore, conquistando con la professionalità acquisita i cuori di tanti appassionati. Questi 57 nuovi maestri saranno tra gli ambassador principali delle nostre stupente montagne e comprensori. Investire sulla professionalità e sulla formazione significa credere nella forza del nostro territorio e dei nostri giovani. Creando professionisti competenti siamo certi di continuare ad essere tra le destinazioni turistiche maggiormente attrattive, con gli evidenti vantaggi per tutti i settori economici lombardi. Complimenti e in bocca al lupo a tutti voi, sono certa vi aspetti un futuro ricco di grandi soddisfazioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lombardia ha 57 nuovi maestri e maestre di sci

SondrioToday è in caricamento