Volley

B1. Finalmente Volley Academy Valtellina e Valchiavenna! A Delebio la prima vittoria stagionale

La formazione di coach Iosi cancella lo zero in classifica grazie al successo maturato in 4 set contro il Volley Clodia

Coach Iosi era stato profetico in questi giorni nel descrivere la situazione della Volley Academy Valtellina e Valchiavenna: “I punti arriveranno”. E i punti sono effettivamente arrivati, i primi di questa stagione non semplice ma piena di ambizioni per la formazione di Delebio nel campionato di B1. Finalmente la squadra è riuscita a cancellare lo zero in classifica e ad abbandonare l’ultimo posto in solitaria. Grazie ai tre punti ottenuti ieri in casa contro il Volley Clodia, le lombarde hanno infatti agganciato l’Aduna Padova e sono virtualmente davanti proprio alle veneziane che hanno due lunghezze di vantaggio, ma anche un match disputato in più.

Volley Academy Valtellina e Valchiavenna, coach Iosi: “Lo zero in classifica non è un fallimento”

Sabato prossimo le delebiesi saranno chiamate ad affrontare una trasferta non semplice, a Castel d’Azzano e sul campo dell’Arena Volley Team che è in lotta per le prime piazze del girone. Il primo set contro il Clodia ha fatto temere comunque il peggio. Le ospiti hanno cominciato a spron battuto, tanto da far apparire in pochi minuti sul tabellone elettronico un eloquente 6-0. Il merito della VAVV è stato quello di non disunirsi, infatti dopo un lungo inseguimento lo strappo è stato ricucito (19-19), prima del meritato sorpasso che ha consentito alle padrone di casa di conquistare il parziale. Nella seconda frazione di gioco è successo esattamente l’opposto.

La Volley Academy Valtellina e Valchiavenna, sull’onda dell’entusiasmo, è partita con un promettente 8-2 a cui però non ha fatto seguito alcuna fuga. Anzi, le ospiti hanno pareggiato e poi messo la freccia, nonostante poi il set sia rimasto in equilibrio fino all’ultimo (20-20). Le veneziane hanno dimostrato maggiore lucidità e assestato il break decisivo per il momentaneo 1-1. Il terzo set ha visto le ragazze di coach Iosi dimenticare presto la frazione precedente e attaccare con rinnovata convinzione, tanto è vero che è maturato un vantaggio rassicurante (17-10).

Il Clodia si è riavvicinato soltanto fino a tre lunghezze (20-17), ma il 2-1 per le lombarde è arrivato senza grossi affanni. Nell’ultimo parziale, la VAVV ha nuovamente dilagato, come ben testimoniato dagli otto match point a disposizione. Un bottino così invitante lo ha assicurato una schiacciata di Milani, poi un attacco out delle ospiti ha fatto impazzire il pubblico di casa. Il tabellino del match:

VOLLEY ACADEMY VALTELLINA E VALCHIAVENNA-VOLLEY LIONS CLODIA 3-1 (25-20, 21-25, 25-20, 25-16)

VALTELLINA: Pratissoli, Foscari, Manni, Moreschi, Milani, Ghia, Merler, Cerutti, Galatan, Ferronato. All. Iosi

CLODIA: Nordio, Nonato, Valente, Dainese, Ianeselli, Sambin, Sambugaro, Pagotto, Penzo, Menon, Ndoj, Brandi, Franzoso, Bernardinello. All. Zambonin

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1. Finalmente Volley Academy Valtellina e Valchiavenna! A Delebio la prima vittoria stagionale
SondrioToday è in caricamento