menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tiro alla fune Valtellina, un buon esordio al "Torneo delle Regioni"

Il coach Matteo Speziale: "I miei ragazzi sono stati grandi, bisogna crederci e migliorare sempre"

Una realtà nuova quella del Tiro alla Fune Valtellina. "L'iniziativa - spiega Matteo Speziale, 31enne morbegnese e coach del team - è nata dopo le gare di tiro alla fune del Palio delle contrade di Morbegno, creando un gruppo di amici che ha deciso di intraprendere questa nuova avventura. Da allora, grazie alla collaborazione della squadra Black Bull di Camaiore e ai due allenamenti settimanali la squadra è salita di livello e ieri ha fatto il suo esordio nazionale".

L'esordio al "Torneo delle Regioni". Nella giornata di ieri, domenica 15 gennaio, a partire dalla ore 14, nella palestra di Mascarino in provincia di Bologna il team Tiro alla fune Valtellina ha esordito per la prima volta ad un torneo nazionale : il "Torneo delle Regioni" di tiro alla fune classificandosi in decima posizione.

"E' stata un' esperienza indimenticabile - ha commentato il coach Matteo Speziale - abbiamo potuto osservare ed affrontare squadre che competono per il titolo nazionale. Nonostante le squadre in gara fossero tutte di alto livello abbiamo ottenuto un buon risultato classificandoci al decimo posto, ma ora dobbiamo impegnarci sempre di più e mettercela tutta per ottenere risultati sempre migliori".

"Tutto questo  è stato possibile grazie al BIM e agli sponsor, che hanno reso possibile tutto questo e che vogliamo ringraziare pubblicamente".

"Siamo alla ricerca di sponsor, ma soprattutto di nuovi atleti. Chi ha voglia di provare può contattarci tramite la nostra pagina Facebook Tiro alla Fune Valtellina".

tiro alla fune valtellina bologna-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento