menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, un Campetto in splendida forma centra la terza vittoria consecutiva

Campetto Basket Club Sondrio che ha fatto esordire Federico Fabani

Terza vittoria consecutiva per il Valtellina Giochi Sondrio nel 6° turno del campionato di Promozione (girone Bergamo 2): importante vittoria casalinga contro la Polisportiva Brembate di Sopra per 54 a 48 e sondriesi a quota 8 in classifica (4 vinte, 2 perse).

Campetto Basket Club Sondrio che, rispetto all’ultima partita a Treviolo, ha fatto esordire Federico Fabani. Prestazione difensiva di tutto rispetto per il team di coach Diotallevi, che nella propria metà campo ha disputato la miglior partita di questo inizio di campionato, tenendo a 48 punti gli avversari, che l’anno scorso avevano inflitto due pesanti sconfitte ai valtellinesi, in una serata in cui l’attacco non ha brillato, consentendo quindi di portare a casa un referto rosa, altrimenti impossibile.

Due soli momenti di difficoltà per il Valtellina Giochi, nei primi 5 e negli ultimi 5 minuti della partita, intramezzati da 30 minuti di dominio e controllo del match sui binari più congeniali al Campetto. Dal 12 a 4 per Brembate al 5’ un parziale di 30 a 8 per il Campetto, con soli 3 canestri concessi in 15’ agli avversari. In quel frangente si è rivisto il gioco di squadra di Treviolo, con tutti i giocatori coinvolti sui due lati del campo. Unico neo le palle perse banali sul pressing degli ospiti, senza le quali il divario alla sirena del secondo quarto sarebbe stato ancora più ampio del più 14. Il ritmo del Campetto è calato nel 3° quarto, chiuso comunque a più 12, solo per colpa di una bomba presa un po’ ingenuamente alla scadere. Nell’ultimo periodo Valtellina Giochi in totale confusione, che si è inceppato completamente in attacco, pur continuando, fortunatamente, a concedere poco agli avversari, arrivati al meno 1, ma respinti grazie a un po’ di fortuna. Da segnalare i pochi canestri realizzati dal campo per il Campetto (3 bombe e 11 canestri da 2 punti), rispetto ai 21 tiri liberi messi a segno (7 da Bongini e 6 da Pomi).

Nota di merito per l’arbitraggio, sicuramente la migliore coppia arbitrale dell’anno, che ha gestito con competenza e atteggiamento positivo l’incontro: grazie a questo si è vista una buona partita di basket, al di là dei pochi punti messi a referto dalle due squadre. Un altro passo in avanti della squadra del capoluogo che ora è attesa alla conferma nelle prossime due insidiose trasferte a Bellano e Verano, dopo le quali si potrà tirare un primo bilancio sugli obiettivi stagionali.

Parziali: 16-12, 18-8 (34-20), 11-13 (45-33), 9-15 (54-48).

Tabellino: Beraldo 0, Giugni 0, Fabani 3, Pini 3, Spandrio 3, Giudes 3, Martinalli 6, Faccinelli 9, Pomi 12, Bongini 15.

Coach: Diotallevi.

Prossima partita (7° turno): domenica 20 novembre 2016 ore 17.30 Bellano - Valtellina Giochi Sondrio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Coronavirus

Covid, la Lombardia spera di tornare gialla: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento