rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Sfida trabocchetto

Nuova Sondrio, attenta a non finire in testacoda

Domani alla Castellina il match con il fanalino di coda Vis Nova Giussano

Domani, in un match valido per l'undicesima giornata di ritorno del girone B del campionato d'Eccellenza, la Nuova Sondrio riceve alla Castellina la Vis Nova Giussano: di fronte si troveranno prima (con 58 punti) e ultima (a quota 21) della classifica nel più classico dei testa-coda in cui i biancazzurri valtellinesi dovranno prestare la massima attenzione.

Domenica scorsa i biancazzurri valtellinesi hanno espugnato il campo del Tribiano con il punteggio di 1-0, mentre i brianzoli, sempre per 1-0, hanno ceduto in casa al Lemine Almenno. La Nuova Sondrio è reduce da quattro risultati utili consecutivi e non incassa gol da tre partite e sono stati proprio capitan Busto e compagni ad aggiudicarsi il match d'andata contro la Vis Nova per 3-1.

I convocati

Mister Rubén Dario Bolzan dovrà fare a meno per squalifica di Busto e domani mancheranno anche Muletta e Moncecchi impegnati in Liguria con la rappresentativa della Lombardia al Torneo delle Regioni della categoria Juniores. Proprio da una squalifica rientra Marras, mentre è in forte dubbio bomber Martinez, uscito per un infortunio alla caviglia a Tribiano.

La lotta al vertice

Sempre domani il Mapello riceve il Tribiano, mentre Leon e AltaBrianza vanno a far visita, rispettivamente a Soncinese e Muggiò. La Trevigliese, invece, posticipa al 3 aprile la sua trasferta in casa della Brianza Olginatese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Sondrio, attenta a non finire in testacoda

SondrioToday è in caricamento