rotate-mobile
Missione compiuta

La Nuova Sondrio espugna Meda e vola agli ottavi di Coppa Italia d'Eccellenza

A decidere il match un gol in avvio del centrocampista gambiano Lamine Badjie

Con una giornata d'anticipo, la Nuova Sondrio vola agli ottavi di Coppa Italia d'Eccellenza: i biancazzurri valtellinesi, dopo aver battuto in casa per 3-0 lo Scanzorosciate domenica scorsa, oggi pomeriggio hanno espugnato di misura il campo del Meda salendo così a 6 punti nel girone 5 di primo turno.

Ora la squadra di mister Fabio Fraschetti sarà impegnata il 13 settembre in casa della Brianza Olginatese, ultima a 0 punti: in caso di sconfitta la Nuova Sondrio verrebbe raggiunta a quota 6 da una tra Scanzorosciate e Meda (sempre che lo scontro diretto del 13 settembre tra le due formazioni non termini in parità), ma avendo già sconfitto entrambe ed essendo l'esito dello scontro diretto il criterio primario di decisione in caso di arrivo a pari punti, la Nuova Sondrio, come detto, può già festeggiare il passaggio del turno.

A Meda a siglare il gol qualificazione, con un bel tiro dal limite già al 4' del primo tempo è stato Badjie, poi costretto ad abbandonare il campo per infortunio poco prima della mezzora. Nel primo tempo poi la Nuova Sondrio ha fallito in più occasioni il raddoppio, mentre nella ripresa il Meda in un paio di circostanze ha sfiorato il pari.

Il tabellino

Ecco, infine, il tabellino della gara odierna a Meda:

MEDA – SONDRIO 0 – 1

Marcatore: Badjie al 4’pt.

MEDA: Chierico, Martino (G.Molteni 21’st), Bruschi, Ferraroli (Bianchi 21’st), N.Molteni (Romeo 21’pt), Di Maio, Valtulina (Pozzoli 32’st), Laribi, Brighenti, Filomeno, Orsi (Arienti 46’st). All.Giovanni Cairoli.

SONDRIO: Rodriguez, Negrini (D’Andrea 15’st), Rossi, Cocuz, Pietrantonio, G.Escudero, Muletta (Viviani 46’st), Badjie (Maffia 28’pt), Martinez, Marras (Trani 26’st), Mento (D’Alpaos 30’st). All.Fabio Fraschetti.

ARBITRO: Lorenzo Savoldi di Bergamo; Assistenti: Manno di Milano e Pedrinazzi di Legnano.

NOTE – Espulso: Del Nero (preparatore atletico Sondrio); Ammoniti: Di Maio, Valtulina, Laribi e Brighenti (M), Pietrantonio, Muletta, Mento e D’Andrea (S).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Nuova Sondrio espugna Meda e vola agli ottavi di Coppa Italia d'Eccellenza

SondrioToday è in caricamento