Calcio

Un positivo nel gruppo squadra: salta la Petazzi Cup per la Nuova Sondrio calcio

Risultato positivo al tampone rapido, lunedì si sottoporrà al tampone molecolare. Partita la segnalazione ad Ats della Montagna: quarantena fiduciaria per altri componenti del gruppo biancazzurro e debutto in Coppa Italia in dubbio

Un componente del gruppo squadra della Nuova Sondrio calcio (la società non ne ha rivelato l'identità, nè se si tratti di un giocatore, un dirigente o un componente dello staff) è risultato positivo al tampone rapido a cui proprio tutti i biancazzurri si sono sottoposti in queste ore in vista della loro partecipazione alla Petazzi Cup a Menaggio nella giornata odierna.

Partecipazione ovviamente saltata, così come ora è in dubbio anche il regolare svolgimento della partita di Coppa Italia tra Nuova Sondrio calcio e Colicoderviese in programma domenica 5 settembre alla Castellina.

Il protocollo

Il soggetto risultato positivo (fortunatamente sta bene ed è asintomatico) si sottoporrà lunedì a tampone molecolare. Intanto i "contatti stretti" individuati all'interno del gruppo squadra, e non il gruppo nella sua interezza, dovranno osservare un periodo di quarantena fiduciaria che varia dai 7 giorni (per i vaccinati e possessori di Green Pass) ai 10 giorni per coloro che invece non hanno completato il loro ciclo vaccinale.

Al termine del periodo di quarantena fiduciaria tutti coloro che sono stati sottoposti a quarantena fiduciaria dovranno sottoporsi a nuovo tampone e, in caso di esito negativo ci sarà per tutti il via libera per il ritorno in campo e agli allenamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un positivo nel gruppo squadra: salta la Petazzi Cup per la Nuova Sondrio calcio

SondrioToday è in caricamento