La nomina / Berbenno di Valtellina

Valtecne rafforza la sua struttura con un nuovo Chief financial officer

Il ruolo è stato assegnato alla dottoressa Michela Ferrari

La Valtecne Spa, società che opera nel settore della meccanica ad alta precisione per dispositivi medicali e applicazioni industriali, ha ufficializzato in queste ore la nomina di Michela Ferrari quale Chief Financial Officer, a partire proprio da oggi, 3 luglio. La posizione è stata fino ad oggi ricoperta, congiuntamente alla funzione HR, da Fabiano Gusmeroli che si concentrerà su quest’ultima funzione tenuto conto della crescita dimensionale dell’azienda.

Nel suo ruolo, per il quale risponderà direttamente ad Adolfo Ottonello, direttore generale, la dotoressa Ferrari avrà il compito di rafforzare la strategia finanziaria di Valtecne, coordinando la gestione dei processi di pianificazione e sviluppo del business per gli aspetti economico-finanziari, nonché apportando un contributo tecnico di qualità ai progetti di M&A.

Paolo Mainetti, amministratore Delegato di Valtecne, ha così commentato: “Sono entusiasta di dare il benvenuto a Michela Ferrari come nuovo CFO di Valtecne. In un momento di rapido sviluppo per la nostra azienda, abbiamo ritenuto importante coinvolgere una persona come Michela Ferrari, che porta con sé una combinazione unica di competenze e una forte determinazione. La nomina della dottoressa Ferrari si inserisce nel nostro percorso strategico di rafforzamento della struttura organizzativa e dei ruoli manageriali. La sua esperienza e conoscenza ci consentiranno di ampliare le nostre competenze in modo coerente con la nostra strategia di sviluppo e crescita del Gruppo, soprattutto dopo la nostra recente quotazione in Borsa Italiana. La nomina segue di pochi giorni quella di CFO Sim in qualità di EGA e di Corporate Broker che siamo convinti darà un ulteriore slancio alla promozione dell'azienda presso i principali investitori nazionali ed internazionali. Prosegue così l'impegno di Valtecne per sostenere e promuovere il titolo, consapevoli del suo valore e delle sue prospettive di crescita”.

Michela Ferrari, 43 anni, dopo la laurea in Economia Aziendale presso l’Università Commerciale “Luigi Bocconi” di Milano, nel 2003 inizia il suo percorso professionale in Pepsico Beverages Italia S.r.l. occupandosi di contabilità e amministrazione. Ha poi maturato una significativa esperienza in ambito finanziario in primarie aziende nazionali e multinazionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valtecne rafforza la sua struttura con un nuovo Chief financial officer
SondrioToday è in caricamento