rotate-mobile
Hashish e marijuana / Villa di Chiavenna

Villa di Chiavenna: fermato con 100 grammi di droga in auto

Il cittadino francese, diretto in Italia, è stato intercettato al confine dagli uomini della Guardia di Finanza e dell'Agenzia delle dogane

Nei giorni scorsi, presso il valico di Villa di Chiavenna i funzionari dell'Agenzia delle dogane e dei Monopoli, coadiuvati dai militari appartenenti alla Tenenza della Guardia di Finanza di Chiavenna, hanno sequestrato 100 grammi di hashish e marijuana a seguito di ispezione di un’autovettura proveniente dalla Svizzera sulla quale viaggiava, diretto in Italia, un cittadino francese. 

L'uomo è stato poi deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sondrio per detenzione di sostanza stupefacente, contenuta nel vano porta-oggetti dell’autovettura oltre i limiti contemplati per l’uso personale.

I controlli istituzionali svolti dai funzionari dell’Agenzia delle dogane e dei Monopoli e dai militari della Guardia di Finanza presso le zone di valico doganale italo-svizzero a contrasto e repressione dei traffici illeciti testimoniano l’azione di tutela degli interessi della comunità a salvaguardia delle leggi e a contrasto dei fenomeni connotati da forte pericolosità sociale, come i traffici di stupefacenti e alcolici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa di Chiavenna: fermato con 100 grammi di droga in auto

SondrioToday è in caricamento